Il Costo per la Registrazione di un Marchio

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

costo registrazione del marchio

Il costo per la registrazione di un marchio varia a seconda di diversi fattori: l’area geografica in cui si estende la validità della tutela, la classe merceologica del prodotto o servizio e, ovviamente, gli onorari dei professionisti ai quali ci si rivolge.

Quant’è il Costo per Registrare un Marchio aziendale italiano

I Costi di Registrazione del Marchio aziendale italiano si aggirano intorno a 500,00 Euro per un marchio individuale e circa 700,00 Euro per un marchio collettivo. Le tasse governative per la registrazione di un marchio individuale ammontano a circa 117,00 Euro, importo che comprende la marca da bollo da applicare sul modulo della domanda, la tassa di registrazione del marchio e l’inserimento in una classe merceologica. Se si desidera inoltre registrare il proprio marchio aziendale in più di una classe merceologica, i costi da sostenere saranno di circa 34,00 Euro per ogni classe aggiuntiva.

Per registrare un marchio di tipo collettivo, invece, le tasse ammonteranno a circa 330,00 Euro (tassa di registrazione ad una o più classi). Da considerare anche i costi dei diritti di segreteria per il deposito cartaceo della domanda e gli onorari richiesti dallo studio al quale ci rivolge.

Il Costo per la Registrazione di un Marchio comunitario

Se si decide di optare per la Registrazione di un Marchio comunitario (valida in tutta l’Unione Europea), il costo totale ammonterà a 1200,00 Euro circa, importo comprensivo di tasse e bolli governativi e degli onorari richiesti dall’agenzia alla quale ci si rivolge. La Registrazione di un Marchio comunitario, infatti, richiede il pagamento di una tassa per il deposito telematico presso il sito UAMI che ammonta a circa 900,00 Euro, che comprende fino a tre classi merceologiche. Nel caso si desideri registrare il marchio in più classi, sarà necessario aggiungere 150,00 Euro (per classe) all’importo finale.

Quanto costa Registrare un Marchio aziendale internazionale

La registrazione del marchio d’impresa internazionale avviene tramite OMPI e il costo del servizio di registrazione di un marchio varia a seconda di diversi fattori, tra cui i paesi in cui si desidera estendere la tutela, il numero di classi e il tipo di marchio. Tuttavia, esistono delle Convenzioni Internazionali che regolano i costi per la registrazione del proprio brand nei Paesi al di fuori dell’Unione Europea.

 

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Potrebbero interessarti anche...