Scrivere testi per siti web in maniera ottimizzata e accurata

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Come scrivere testi ed ottimizzare il tuo sito web?

Creare o scrivere testi per il web, non è semplice, perché deve essere accurata per il web e quindi per far avere:

  • più visibilità
  • più clienti
  • più vendite

Quindi far in modo che sia indicizzato e comparire nei motori di ricerca online.

Per la stesura di testi ottimizzati per siti web si devono seguire queste nozioni fondamentali:

  • Evitare distrazioni e attirare l’attenzione di chi legge
  • Dividere i testi in paragrafi , non lunghi
  • Usare sottotitoli ad ogni paragrafo
  • Usare elenchi puntati
  • Usare il grassetto, per far capire le parole chiavi
  • Ottimizzare le parole chiavi, scrivendole almeno 3 volte
  • Inserire link, il link per farli arrivare al nostro sito
  • Usare immagini
  • Articoli lunghi di almeno 1000 parole
  • Pubblicare frequentemente

Quindi andiamo a vedere dettagliatamente il tutto, come scrivere un testo per il web allora:

  • Iniziare dal titolo del testo
  • Sottotitolo del testo
  • Introduzione
  • Almeno un immagine per ogni testo
  • Sottotitolo
  • Conclusione

Il titolo di un testo è importante. Deve far capire in breve di cosa tratta e cercare di attrarre l’utente a continuare la lettura.

Inserite sempre l’introduzione riassumendo di cosa tratta il testo, la quale non deve essere lunghissima.

I paragrafi non fateli lunghi ed in grassetto le parole chiavi per far capire le cose fondamentali del testo, di modo da far risaltare quel tipo di testo e , quindi far capire di che tratta non mettete troppe parole chiavi, ne bastano due o tre.

Un testo per il web non deve essere promozionale e, deve essere scritto in modo semplice e chiaro. Cercando di non allungare il brodo ma essere coincisi in quello che volete , cioè un ottimo risultato del testo.

Ora parliamo dell’ottimizzazione per siti web

L’ottimizzazione per i motori di ricerca è importante che il sito web arrivi in prima posizione. Ovviamente ci vuole il tempo per arrivare in prima posizione, però pubblicando frequentemente si riesce in pochi mesi ad arrivarci.

Dal sito web potrete consultare le statistiche delle visite degli utenti. Di conseguenza capirete anche quanto il testo è piaciuto, volendo potete aggiungere qualche form per commenti, di modo che i lettori possano commentare quel testo letto e farvi anche delle domande.

Per l’ottimizzazione del testo la lunghezza non deve essere meno di 1000 parole. Eh si è importante la lunghezza delle parole perché se scrivete poche parole quell’argomento non viene magari capito oppure non ci sono parti e/o contenuti che fanno seguire quel testo.

I contenuti del testo devono essere scritti in maniera accurata e professionale.

Conclusioni

Da come avrete letto non è molto semplice e portato a tutti questa cosa, però piano piano, si può imparare , ci sono anche dei corsi che si possono fare per imparare a scrivere testi sul web .

Per quanto riguarda l’ottimizzazione del testo , basta capire l’importanza delle parole chiavi e dei contenuti all’interno del testo per farlo risaltare , poi pubblicando frequentemente sul web, i lettori rimarranno costantemente a seguirlo.

Non rimane a voi adesso imparare a fare questa stesura di testi e, non è detto che non ci siete portati , può darsi imparate presto seguendo le piccole regole che vi ho appena scritto.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Potrebbero interessarti anche...