Esercizi con elastici: come farli?

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
Spesso nella routine di tutti i giorni sembra quasi impossibile poter ricavare un pò di tempo per dedicarsi ad una salutare attività fisica. Gli impegni di lavoro, lo stress, il coniugare la propria professione con la vita familiare diventa sempre più difficile e il tempo che resta per se stessi è sempre minore. In tutto questa frenetica alternanza di obblighi, la maggior parte delle volte non si riesce a frequentare costantemente una palestra nè a seguire delle lezioni prefissate di ginnastica e il corpo sicuramente ne col tempo ne risente, perchè il movimento diventa sempre più prezioso col trascorrere degli anni.

Non tutti lo sanno, o forse qualcuno ancora non ci crede, ma anche a casa è possibile effettuare degli allenamenti, semplici e poco impegnativi, che possono però portare degli straordinari risultati, sia a livello fisico che mentale.

Prendiamo ad esempio gli esercizi con gli elastici. Si tratta, nello specifico, di esercizi di tonificazione del corpo che si possono eseguire con l’aiuto di elastici fitness, così definiti da chi li ha inventati. Gli elastici fitness sono per l’appunto delle fasce elastiche, in lattice o in gomma, molto resistenti alla tensione e allo stiramento e disponibili in varie misure. Non costano molto (circa 10 euro) e vengono usati in diverse discipline.

Gli esercizi con gli elastici

Gli elastici fitness, grazie al fatto di poter essere trasportati con facilità in qualsiasi borsa, possono essere usati in qualunque luogo ci faccia più comodo: in casa, in giardino, all’aria aperta in un parco, nella propria sala attrezzi. Spesso vengono inseriti anche in discipline sportive quali lo yoga, lo stretching, il pilates, il crossfit ma anche nella ginnastica correttiva o in campo medico, in caso di tendiniti o infiammazioni varie.

Chi sceglie di utilizzarli per fare un pò di ginnastica in casa, deve sapere che l’elastico ha un colore diverso in base alla propria resistenza. Diciamo che più l’elastico è spesso, maggiore è la sua resistenza e di conseguenza maggiore è la stimolazione alla quale viene sottoposto il muscolo nel suo utilizzo. Si va dal giallo, che è l’elastico meno resistente, all’argento, che è quello psuper forte, passando tra diverse taglie intermedie.

I benefici degli esercizi con gli elastici

Gli esercizi con gli elastici sono ormai praticati da diversi anni ed indubbi sono i benefici che tale attività possono apportare al corpo umano. Con questi esercizi si migliorano non solo la forza e la massa muscolare, ma si riesce a tonificare qualsiasi parte del corpo in poco tempo, permettendo al proprio fisico di ritrovare una forma splendente senza dover effettuare grossi investimenti in termine di tempo e di danaro.

Come vanno fatti gli esercizi con gli elastici

Ogni parte del proprio corpo può essere stimolata attraverso l’utilizzo degli elastici e differenti sono gli esercizi da poter eseguire standosene comodamente a casa propria.

Abbiamo ad esempio lo squat, che può essere fatto per rafforzare quadricipiti e glutei, tenendo da un lato l’elastico fermo sotto le suole delle scarpe ed impugnandone l’altra estremità nelle due mani. In questo modo si effettueranno poi i piegamenti tipici dello squat, avendo l’elastico al posto del bilancere.

Sempre per i glutei possono essere eseguiti degli slanci all’indietro con gli elastici, dopo averne fissato un’estremità alla pianta del piede, mentre si è per terra a carponi, e mantenendone l’altra con ferma con una mano. Basterà stendere la gamba per creare la tensione al gluteo.

Ci sono poi le alzate laterali da poter fare, mettendosi in posizione eretta, tenendo l’elastico fermo a terrà da un lato ed impugnandone l’altra estremita nelle mani. Alzando il braccio fino ad arrivare in linea con la spalla verranno sollecitati tricipiti e deltoidi.

On line si trovano tantissimi altri esempi per sfruttare i benefici di questa disciplina, con tutte le preziose indicazioni per eseguire al meglio ogni singolo movimento.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Potrebbero interessarti anche...