Vendere più accessori – suggerimenti Jimmy Ralph per costruire un successo commerciale in piano

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

“per molti al dettaglio senza fili, le vendite di accessori sono un ripensamento – una categoria che fornisce alcune vendite incrementali e redditività, ma uno (cui) vero potenziale rimane inutilizzato,” ha detto Jimmy Ralph, in un articolo pubblicato lo scorso anno Dealerscope.

il Presidente della vendita al dettaglio, Inc., un wireless indipendente al dettaglio consulenza sviluppo del business, Ralph insiste sulla accessori sia necessario e voluto. Ma per rispettare il cliente ha bisogno e vuole, egli dice, “È necessario un piano.”

prima di mettere insieme un piano, un venditore dovrebbe in primo luogo prendere stock del tuo negozio sta facendo, in termini di vendite totali, accessori, vendita di posizione e il lordo di profitto dalla vendita di accessori. Queste informazioni, dice Ralph, costruire il tuo piano per la vendita di accessori.

1. assortimento accessori

per determinare quali sono gli accessori da vendere, è ovviamente meglio vedere di che telefono hai modelli usura e abbinare accessori per loro. “Questo processo si individueranno che mancano articoli da loro assortimento attuale e quali elementi si sovrappongono,” spiega Ralph.

è anche importante organizzare accessori sulla base di categorie (cioè, utilitarista e accessori moda, accessori, Bluetooth, ecc.) e anche una gamma di articoli che variano chiaramente basato su caratteristiche e prezzo. “Guardando dal punto di vista del consumatore e costruire il vostro assortimento da lì”.

2. dal piano di assortimento di merchandising

, merchandising plan può essere fatta. “Valutare il vostro spazio di magazzino. Hai accessori display adatto?” Chiedi a Ralph. Esso suggerisce per discutere le soluzioni “standard” a prezzi accessibili con accessorio professionale società di merchandising e chiedendo i provider accessori su campione di fornitori che essi sottolineano i problemi.

“merce in categorie, insieme con segnaletica appropriata,” dice. Articoli di moda dovrebbero essere più visibili. “Gli acquisti di moda sono emotivi. Se un cliente vede qualcosa che gli piace, si può acquistare. Se non, sono le probabilità di loro acquista è scarse. Il merchandising agisce come un silenzioso, integrando gli sforzi del vostro team di vendita.”

3. prezzi e promozioni

Prezzo Base dovrebbe essere in materia di concorrenza prezzi e strategia, dice Ralph. “Non bisogno hai il prezzo più basso,” ha aggiunto, tuttavia. “In realtà, molti rivenditori fare migliaia di dollari di profitto sul tavolo di loro prezzi troppo bassi accessori.”

Ralph suggerisce di stabilire i propri prezzi base e creazione di pacchetti o pacchetti. “Questo fornisce ai clienti un motivo per comprare più articoli, aumentando i ricavi e redditività; e altrettanto importante, dà il tuo team di vendita una value proposition e qualcosa per ottenere eccitato”.

4.

formazione delle conoscenze e tecniche di vendita dei prodotti sono di primaria importanza. “Il personale ha bisogno di sapere che cosa indossare, dove, come e quello che si adatta.” È una grande sfida per incoraggiare la squadra di vendite per intraprendere l’azione supplementare di chiedere ai clienti di acquistare accessori, note di Ralph. “Spesso si sentono colpevoli chiedendo… “(o) pregiudizio e credo che ne hanno bisogno (i client), o che i clienti non hanno i soldi.” Il team di vendita dovrebbe gettare le loro insicurezze e offrono accessori con fiducia, così come telefoni. Ralph suggerisce l’associazione di formazione di vendita di accessori con un forte programma di incentivazione.

5. incentivi di vendita

“Essi motivare il tuo team”, dice. “È la routine di ‘Che cosa è per me?’.” Ralph dice che anche se la maggior parte dei negozi offre incentivi venditori per aumentare le vendite di accessorio, un modo di “kick start” un’unità di vendita è quello di offrire incentivi a breve termine non necessariamente soldi.

“creare livelli obiettivo di vendite del negozio o venditore. Per ogni livello, il pagamento dei premi – migliorarli gradualmente come i più alti livelli. “Si mette un grande premio per prestazioni eccezionali – un viaggio a Las Vegas o una TV al plasma”.

Ralph suggerisce anche appello alle emozioni dei venditori attraverso la pubblicazione di classifiche e settimanalmente aggiorna così tutti possibile modificare le dimensioni della concorrenza e creare emozioni. “Il segreto è che per un investimento ragionevole, è possibile creare il comportamento di vendite che continuerà anche dopo il concorso o promozione è finita.”

6. piani

“Avviare il programma (vendite di accessori) con un botto,” ha detto Ralph di lancio.

gettando tutto allo stesso tempo – inventario, nuovi segni, schermi, materiali per la formazione – richiama l’attenzione del mondo. “Il più grande accordo facendo nuovi accessori per unità di vendita, sarà più efficace.”

7. monitoraggio

quindi rilasciare, l’emozione deve rimanere alta. “I vostri obiettivi, monitorare e comunicare i progressi.” Vincitori di premi e gli autobus non ancora all’ordine del giorno.”

Ralph presume che un recente progetto di sviluppo del business retail, una catena di più seguite questi passaggi e il miglioramento immediato della sierra, raddoppiamento della sua vendite accessori praticamente “durante la notte.”

vedere Jimmy Ralph vendita accessorio segreti può il tuo business al dettaglio senza fili…

Fonte: “tesori nascosti: segreti per la costruzione di un piano di vendita accessorio successo”-Dealerscope, 1° aprile 2006

vendere smartphone più che mai utilizzando elementi Promo per guidare le vendite e diversificare la propria offerta di prodotti per generare più vendite.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Potrebbero interessarti anche...