TEORIA DI LEGGE AUSTIN

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

1. Introduzione:
la teoria del realismo giuridico, come il positivismo, vede la legge come espressione della volontà dello stato, ma lo vede come attraverso il medium dei tribunali. Legge è senza dubbio il comando del sovrano, ma il sovrano realistico non Parlamento, ma la Corte.

2. teoria del diritto imperativo o AUSTIN:
Austin dice che la legge è un ordine che richiede alla persona o alle persone per un corso di comportamento. È stabilito da una politica sovrana ed esecutiva di una sanzione.

3. caratteristiche dell’imperativo teoria:
secondo Austin, il diritto positivo ha tre caratteristiche principali:

io.          Comando
II.         Sovrano
III.        Sanzione

comando i.:
le prime caratteristiche della legge è che è un tipo di comando.

> secondo Austin:
comandi sono espressioni di desiderio che dall’alto in basso.

(i) le leggi sono loro comando generale:
ci sono comandi che sono leggi e cosa no, Austin distingue destra degli altri comandi di sua generalità. Le leggi sono i comandi generali, in contrasto con i comandi espressi in parata e obbedito ci poi dalle truppe.

II. sovrano:
secondo Austin, un sovrano è qualsiasi persona o gruppo di persone, obbedisce ad un che di solito è a causa della maggior parte di una società politica e che non è fatto solitamente, alcune altre persone e persone.

> caratteristiche del sovrano:

(i) origine delle leggi:
sovrana è la fonte del diritto. Ogni legge è stabilito, da un sovrano persona o corpo delle persone.

(ii) fonte di alimentazione:
professore Laski dice che ci sono tre implicazioni della definizione di sovranità data da Austin. Lo stato è un ordine giuridico in cui c’è una certa autorità che agiscono come origine ultima di energia.

(iii) potere indivisibile:
il potere sovrano è indivisibile. Non può essere diviso. Conseguenza ad Austin, solo può avere un sovrano dello stato. Tutto il sovrano è una persona o un gruppo di persone.

(iv) usuale compiacente di persone:
caratteristica principale del sovrano si trova nel potere di obbedienza esatta usuale della maggior parte dei quali membri della società.

III. sanzione:
il termine punizione è derivato dal diritto romano. Secondo Salmond “sanzione è lo strumento di coercizione di cui viene applicato qualsiasi sistema dell’imperativo di legge.” Forza fisica è la sanzione applicata dallo stato nell’amministrazione della giustizia.

4. critica:
teoria di Austin della legge è stato criticato per molte ragioni.

(i) le leggi prima stato:
secondo la scuola storica, la legge è prima e indipendenti dall’autorità politica e di applicazione. Uno stato applica ad perché è già legge. Non è corretto che diventa nella legge perché lo stato impone.

(ii) legge gunman:
alcuni hanno criticato la teoria positivista del diritto come una teoria del pistolero, che non fare nessuna reale distinzione tra una legge e l’ordine di un rapinatore di banche che mira la pistola al dipendente della banca e le ordina di dargli del denaro.

risposta:
Questa critica sopra sembra secondo requisito di Austin della legge che richiede che solo quel comando è il diritto dato dalla politica superiore o sovrano.

(iii) la generalità della legge:
secondo Austin, la legge è una regola generale di condotta, ma non è giocabile in tutte le aree della legge. Un diritto ai sensi della legge del legislatore. può essere determinato nel senso pieno della parola. Una legge sul divorzio è legge ma non si applica a tutte le persone.

(iv) emanazione:

secondo Austin, la legge è un ordine e che deve essere comunicata al popolo per il quale esso è destinato a essere obbedito o seguita ma non è essenziale per la validità di una norma di legge.
(v) diritto di comando:

secondo Austin, la legge è un mandato dal sovrano, ma la maggior parte di un sistema giuridico è costituito da leggi che non inviare o vietare le cose da fare, ad esempio, diritto di voto.

(vi) esistenza di personale comandante:
il termine comando suggerisce l’esistenza di staff di un comandante. In quelli moderni sistemi legali è Impossibile identificare qualsiasi comandante in senso personale.

(vii) negativo dello sfondo come leggi:
la maggior parte della legge inglese è stata creata dalle decisioni della Corte. Per descrivere i giudici come i delegati dai positivisti, è fuorviante.

(viii) sanzione:
il concetto di sanzione è anche fuorviante come moderno democratico paese, la sanzione della legge non è la forza dello stato ma la volontà del popolo di obbedire alla stessa.
(ix) la sanzione non è essenziale:
sanzione non è un elemento essenziale del diritto, come nella destra civile non ci sia tale sanzione deve essere trovato.
(x) abbandono di elementi etici:
secondo salmond, teoria di Austin dell’atto è unilaterale e inadequatic. Omette gli elementi morali o etici nella legge.
(xi) non è applicabile alla legge internazionale:
definizione di Austin della legge non può essere applicato è quello della destra internazionale è che la destra internazionale non è una legge imperativa. La destra internazionale non è il comando di ogni sovrano, tuttavia, è considerato che la legge da tutti coloro interessati. (xii) non applicabile per la destra costituzionale:
definizione di Austin della legge non essere applicate alla destra costituzionale che non chiamare per comandi di qualsiasi sovrano. Diritto costituzionale di un paese definisce la competenza dei vari organi dello stato.
5. È un imperativo morale di agire:
legge morale è stata anche chiamata la legge divina, la legge della ragione, la universal o consuetudinario o legge eterna. Il comando di Dio è chiamato imposto sugli uomini. Legge naturale fa appello alla ragione per gli uomini. Non ha alcuna costrizione fisica. Esso incorpora i principi della morale. Legge naturale o morale esiste solo in uno stato ideale e si differenzia dal diritto positivo dello stato. Nella visualizzazione della moralità dell’atto come un intero pertanto ignora legge morale Austin non è una legge perentoria.
6. conclusione:
in conclusione, posso dire, che nonostante le critiche della teoria del diritto Austin, non negando che Austin ha fornito un ottimo servizio, dando una definizione chiara e semplice della legge. Egli fa una distinzione tra ciò che legge è e quello che dovrebbe essere. Cerca di definire legge non essere riferimento al suo contenuto, ma secondo il formato che contraddistinguono le norme giuridiche di altri standard quali la moralità dell’etichetta ecc

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Potrebbero interessarti anche...