Psicologia Label

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Sul ruolo dell’inconscio collettivo sulla psicologia etichetta e le dimensioni sociali, culturali, storiche e psicologiche del marchio

L’etichetta è strettamente legato alla cultura e le culture forniscono il codice di condotta e così porre le basi per il modello di base di interazione sociale. L’etichetta si riferisce a ciò che è socialmente appropriato e si fonda molto socialmente mentre maniere potrebbero essere più diffusa. La psicologia del marchio deve analizzare le abitudini sociali in conformità con i principi psicologici e come l’etichetta o codici di condotta si sono sviluppate dalla coscienza collettiva.

Psicologicamente etichetta dipende

1. Cultura e costumi di popoli

2. La coscienza collettiva del popolo

Cultura e costumi definiscono la desiderabilità sociale del marchio e l’inconscio collettivo costituisce la base su cui l’etichetta potrebbe essere sviluppata o spiegato. La coscienza collettiva è un deposito di emozioni o esperienze passate e in particolare le esperienze di antenati o di persone che hanno vissuto in una società e queste esperienze sono in qualche modo trasferite alla generazione attuale. Di solito, la coscienza collettiva si fa sentire attraverso un senso di condivisione, passato condiviso, di emozioni condivise, storia condivisa e un senso di responsabilità condivisa.

In psicoanalisi, inconscio collettivo ha fatto riferimento ad una parte della psiche dell’umanità e altre forme di vita che sembrano organizzare esperienze collettive. Carl Jung ha suggerito che con la nostra coscienza personale e individuale, c’è un inconscio collettivo della psiche che è universale e impersonale in natura. Per comprendere l’etichetta, dobbiamo capire come l’inconscio collettivo contribuisce a definire i nostri tabù, le tradizioni e le percezioni di ciò che è giusto e sbagliato. Infatti l’etichetta è direttamente correlata alla percezione e il giudizio e, anche se non moralmente derivato potrebbe essere basato su profonde convinzioni morali radici di una cultura. Questi residui morali sono stati passati di generazione in generazione, radicata nella psiche collettiva delle nazioni. Doganale sviluppano da questi pensieri e percezioni collettive e queste pratiche tendono a creare l’etichetta.

si riferisce a etichettare correttamente o dopo certe norme o standard di rendimento si comportano ed è psicologica nella sua manifestazione come etichetta si basa su abitudini o tradizioni e percezioni che dipendono dalla psiche collettiva e inconscio. Psicologia junghiana, infatti, potrebbe spiegare molti dei costumi e dei modelli culturali all’interno modelli o manifestazioni di un tabù culturale e percezioni. . Pertanto, potrebbe anche costituire la base di una psicologia culturale e l’etichetta

etichetta Psicologia potrebbe implicare la comprensione:

1. L’inconscio collettivo, in quanto si riferisce allo sviluppo di tradizioni e credenze all’interno di una cultura

2. L’interessato o inconscio personale come si riferisce alla percezione delle credenze e utilizzare questi come base di comportamento

3. comportamento individuale che si riferisce a seguire certe credenze percepiti

4. Il comportamento collettivo come un aggregato di percezioni individuali e collettive che sono norme culturali e l’etichetta

Il diagramma di flusso è data come:

collettivo – inconscio personale – comportamenti individuali – comportamento collettivo – la cultura ei costumi – label

L’etichetta è quindi un prodotto della cultura e su misura attraverso comportamenti collettivi e derivato dalla fondazione dell’inconscio collettivo. Tutti questi elementi sembrano essere interrelati nella psicologia etichetta.

Ogni etichetta psicologia dovrà studiare come inconscio collettivo si riferisce alla inconscio personale e porta a comportamenti collettivi e individuali. Questo potrebbe essere esplorata ulteriormente per mostrare come la cultura e doganali relativi al marchio e le regole.

I quattro aspetti principali del marchio sono sociali, culturale, storico e psicologico. Nello sviluppo di una teoria della etichetta che dovrà essere strettamente legata alla dimensione culturale e sociale, storici e psicologici anche

considerare

Sociale -. Le dimensioni sociali nello sviluppo del marchio sono circa lo studio di sistemi sociali e come influenzano lo sviluppo e la percezione delle tradizioni. Per esempio società tribali prosperano sull’azione collettiva e, in alcuni casi tribù lavorano in gruppo per la sussistenza di base e ai loro bisogni di base. Nelle società individualistiche, galateo e costumi possono essere sviluppate in base ai sistemi sociali nelle società civilizzate che consumano alimenti senza offrire altro è bene all’interno dell’etichetta anche nelle società che si sviluppano in attività di gruppo, questo non può essere corretta. Pertanto l’etichetta generalmente si sviluppa secondo sistemi sociali e si basa sugli atteggiamenti delle persone e dei loro sistemi di credenze titolari. Questi aspetti del marchio sono diffusi e potrebbe essere trovato in molte aziende simili e sono la base per distinguere le società civilizzate civilizzate, le società tribali-non-tribali, le società di Est-Ovest e così via. Aspetti sociali del marchio sono ben fornito la base per generalizzazioni più ampie

Culturali -. Le dimensioni culturali del marchio è la prossima fase di sviluppo del marchio e, a differenza degli aspetti sociali del marchio sono meno generali e più specifici come obiettivo culturale. Ad esempio, mangiare tutto il cibo offerto è considerato accettabile e incoraggiata nelle culture giapponesi e americani, ma ritiene gola nelle culture arabe. La punta è quasi previsto in alcuni paesi mediorientali e asiatici e africani, ma in Giappone è considerato maleducato se si lascia una mancia. Si tratta di forme specifiche di dimensioni o aspetti del tag label e distinguere le culture e le società culturali nei livelli più ristretti. Questi basata sugli aspetti culturali delle distinzioni etichette sono specifici o stretto come la distinzione tra l’etichetta giapponese e arabo o galateo cinese e indiana, etichetta francese e greco e così via. Sono stati studiati Questi aspetti specifici della cultura del marchio per capire i costumi e le culture e la forma di analisi livello più profondo evidenziare le dimensioni culturali e concentrarsi su questioni come codice di abbigliamento abitudini alimentari. In cultura fatta specifica etichetta sono più sulla formazione di abitudini e meno dipendente da sistemi di credenze che sono più diffusi e sistemi di credenze possono essere comuni a tutte le culture

Storico -. Gli aspetti storici della cultura si intrecciano direttamente nello sviluppo del marchio e questo è dove la psiche collettiva e comportamenti collettivi sono importanti. Storia culturale e sociale potrebbe essere rilevante nel formare l’etichetta e determinare gli atteggiamenti e comportamenti. La storia sociale potrebbe essere importante per le regioni più ampie e le società come la storia di una regione determina il modello di pensiero in un partenariato e anche suggerisce direzioni future. Ad esempio, la storia britannica è stata segnata dal regno dell’Impero Britannico e questo ha modelli di comportamento e di galateo che sono più in sintonia con la cultura della monarchia nella forma di conseguenza. Questi comportamenti e l’etichetta che si è radicata nel paese molti anni fa sono trasferiti a questo giorno

psicologica -. Le dimensioni psicologiche dell’etichetta dovrebbero prendere in considerazione le prospettive di Jung di inconscio collettivo e le dinamiche del comportamento collettivo. Quali sono le motivazioni inconsce a comportarsi in un certo modo in un contesto sociale, piuttosto che individualmente? Perché le persone si comportano allo stesso modo quando si incontrano emozioni simili? Gli aspetti psicologici dell’etichetta implica lo studio delle emozioni e il loro rapporto con la cultura e le usanze e come le emozioni formano gli usi ei costumi formano le emozioni in modo sottile. Il legame tra le emozioni e l’etichetta potrebbe essere studiato sia in piano / personale individuale o collettivo a livello sociale.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Potrebbero interessarti anche...