Le regole del calcio: verso Netiquette funzionari

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

A differenza di altri sport, il calcio dà i suoi funzionari quasi totale discrezione sul comportamento di gioco. Con poche eccezioni, le colpe sono questioni di opinione o di giudizio, e le regole incoraggiano l’arbitro non chiamare falli in tal modo aiutare la squadra in fallo. La natura continua del gioco significa che il parere dell’arbitro – e nessun altro – che determina se una sfida sia lecito o illecito, se un calcio alto è pericoloso per un altro giocatore, o se un particolare incidente garantisce un avvertimento o di licenziamento. E sotto le Regole del Gioco, la decisione dell’arbitro è definitiva, in ogni punto, e non dovrebbe essere messa in discussione.

Secondo le norme, l’autorità inizia arbitro quando si arriva in campo, e si ferma solo quando lascia. Ciò significa che una volta presentato, e qualunque sia il loro livello di età o di esperienza, l’arbitro è al comando del campo. Gli incidenti si sono verificati prima, durante o dopo la partita sono di sua competenza, e soggetti al suo controllo. Allenatori o giocatori che i funzionari devono affrontare dopo la partita non ha avuto l’immunità, e restano responsabili per qualsiasi comportamento scorretto che l’arbitro decide di punire, anche se il gioco è finito.

Dissent

Dal punto di vista di allenatori, giocatori e spettatori, il meno capito giustificazione per prudenza è probabilmente il reato di “dissenso”. Le norme prevedono che i partecipanti possano “ammonito e ‘ammonito” per mostrare “il dissenso con parole o azioni” di una decisione dell’arbitro. Questo per garantire che le chiamate non sono soggetti alle procedure dei comitati infinite volte interrompere altri sport, e il gioco riprenderà al più presto.

La maggior parte arbitri non punirà esplosioni di delusione che si dissolvono rapidamente, e volentieri spiegano una particolare chiamata in risposta a una richiesta cortese. Eppure, ogni arbitro ha una tolleranza diversa per lamentarsi secondo le Regole, ciascun limite è altrettanto valido. In altre parole, un allenatore o un giocatore che pronuncia una parola di protesta in ogni chiamata da una delle ufficiali possono essere ignorati, rimproverati, avvertito o avvertito, a discrezione dell’arbitro. E il livello consentito di brontolare per qualsiasi gioco dipende arbitro di quella partita, che è ben al di la sua autorità per punire alcun segno di disaccordo.

Nella maggior parte dei campionati, gli allenatori sono responsabili della condotta degli spettatori intorno. Ciò significa che un arbitro la cui pazienza è andato può decidere di trattare i commenti negativi da bordo campo, come allenatore, e agire contro l’allenatore. O, se si preferisce, l’arbitro può semplicemente sospendere il gioco fino a quando il soggetto si allontana. Dal punto di vista pratico, ciò significa che arbitri può espellere una o tutte margine di una squadra. Essi possono rifiutare di continuare il gioco fino a quando tutti hanno lasciato il campo licenziato – a qualsiasi distanza specificata come punto di pensionamento. Oppure si può semplicemente dichiarare la partita abbandonata se le parti incriminate insistono sul soggiorno. Le norme danno piena autorità arbitro di intraprendere qualsiasi azione che ritiene opportuno mantenere o ristabilire l’ordine nel paese.

Tuttavia, nonostante la vasta gamma del suo potere e l’autorità, la maggior parte dei funzionari sono riluttanti a licenziare i partecipanti o spettatori. Essi sperano di calmare le emozioni, piuttosto che la luce, e fare tutto il possibile per tenere tutti in gioco. La tolleranza non è un diritto, però, e gli allenatori devono ricordare ai genitori della necessità di evitare “cavalcare gli arbitri”. Questo, a sua volta, aiuta a mantenere il margine sotto controllo, ei giocatori focalizzata sul gioco.

Gestione degli errori

Sotto le regole, tutti dovrebbero accettare e affrontare qualsiasi decisione dell’arbitro durante il gioco. Giusto o sbagliato, l’arbitro fa parte del gioco, e il calcio organizzato si riferisce alla decisione dell’arbitro in qualsiasi punto della realtà come definitiva. Questo non significa che non si può fare nulla per protestare contro il comportamento abusivo o funzionari inetti. Tuttavia, il modo corretto di fare un reclamo non urlare e gridare al funzionario durante il gioco, ma per documentare l’incidente per iscritto e presentare una relazione con la sua squadra di calcio. Il vostro club esaminerà la relazione e, se del caso, a presentare alle autorità competenti. Prima di farlo, però, ci sono alcune cose che dovete sapere:

In primo luogo, le proteste formali avrà successo solo se comportano una falsa applicazione arbitro delle regole – e anche allora, solo se il errore ha avuto un effetto sul risultato del gioco. Al contrario, “protesta” informali possono fare molto per migliorare la qualità di officiare nel suo club. Portare regole o errori di giudizio per l’attenzione del club di calcio, è aiutare ad educare gli arbitri, avvisando supervisori funzionari che dovrebbero essere monitorati più attentamente, e coloro che hanno bisogno di aiuto speciale. Si può anche aiutare a identificare le regole che arbitri stanno pagando problema particolare nell’applicazione. La procedura per fare una denuncia informale è in genere semplice:. Basta portare la questione all’attenzione del coordinatore arbitro del club

Sentenza Arbitro

chiamate di giudizio appartengono alla Arbitro: non si può cambiare, hanno appena gridare su si arriva nei guai, e protestando che non cambierà l’esito di qualsiasi gioco. Inoltre, gli arbitri non possono vedere tutto, o possono visualizzare un particolare diverso da quello che fai, il lavoro e l’ora di chiamare un “gioco perfetto” dal punto di vista del computer è semplicemente irrealistico. Se, tuttavia, se la tua squadra è stato vittima di un modello di favoritismi o pregiudizi, può indicare una carenza da parte del responsabile deve essere corretto per i giochi futuri. Per documentare questo modello, la relazione deve contenere una “lettera di mancanza” dettaglio la chiamata ufficiale discrezionale: questo tavolo deve contenere una riga separata per entrambe le squadre lista, indicando (se possibile) il giocatore giocatore fouling fallo, il tempo del reato (al minuto), e notando in qualche modo se la conseguente punizione era diretto, indiretto o calcio di rigore. Questo può richiedere molto tempo e frustrante, e dovrebbe anche essere consapevoli che le disparità di falli di chiamata riflette spesso niente di più che le differenze di stili di gioco: per esempio, una squadra in base alla loro velocità e rapidità di vincere palla foul meno spesso che si può contare sulla forza fisica dei suoi giocatori; e, squadra in attacco aggressivo spesso commesso più falli di uno che si basa sul controllo di palla e finezza. Pertanto, il rapporto dovrebbe riconoscere questo e contengono alcune indicazioni degli stili e livelli di gioco di entrambe le squadre.

allenatori, genitori e giocatori guardare la partita con il cuore, e lamentele ufficiali spesso riflettono altro che uva acerba. Lo stesso arbitro che la squadra perdente considerato un idiota può ottenere elogi dei vincitori. Pertanto, qualsiasi denuncia si effettua su un funzionario deve essere il più obiettiva e imparziale, come si può fare.

Se si lamentano degli arbitri nel gioco, fare in modo che né voi, né i vostri funzionari squadra ha dato alcun motivo di reclamo nel campo. Il modo più sicuro per aver ignorato le loro denunce è quello di consentire l’arbitro di rispondere: “Erano nel mio caso tutto il gioco, lamentati ogni chiamata che è andato contro di loro, e quando il suo allenatore non sarebbe in silenzio dopo la sua prima cartellino giallo alla fine ha dovuto emettere un secondo, solo per ottenere un po ‘di pace e tranquillità. “

Infine, si è spesso tentati per i giocatori e genitori per colpa dei funzionari quando una squadra perde. Ma gli allenatori che consentono o incoraggiano questi atteggiamenti dovrebbero fare in modo di dare l’arbitro tutto il credito quando la loro squadra vince.

A Neutral Occhi Set

Gli arbitri non importa chi vince o perde. Sono lì per assicurarsi che nessuno vince per barare. Come i giocatori, facendo del mio meglio. E come un giocatore non deliberatamente cercare di passare la palla a un avversario, o marcature al suo obiettivo, senza arbitro mai commettere un errore di proposito.

Il calcio è uno sport meraviglioso, e una fonte di gioia per i tifosi e giocatori di tutto il mondo. Ma per giocare il gioco dobbiamo arbitri a fornire un insieme neutro di occhi per risolvere le differenze inevitabili. Si tratta di un gioco di passione e avventura, e il tifo per la loro squadra con tutto il cuore, è una grande parte del suo fascino. Ma dobbiamo stare attenti a non lasciare che il nostro entusiasmo per diventare ostilità verso il personale quando le cose non vanno la nostra strada. Ci sarà sempre un altro giorno, un altro gioco da giocare. E il tempo, si possono trovare arbitro della prossima settimana per essere più a proprio piacimento.

Questo non vuol dire che la prossima settimana di è meglio di questa settimana, ma la pioggia è intrinsecamente migliore di luce solare (basta chiedere ogni agricoltore). Arbitri sono solo una condizione di gioco che entrambe le squadre devono cercare in un dato giorno. Ma mentre l’adattamento al vento o pioggia, sembra perfettamente naturale, molti di noi si sentono liberi di urlare al l’arbitro, quando le cose non vanno la nostra strada. Forse è perché ha gridato l’arbitro ci dà qualcuno da incolpare per i nostri problemi … piangendo sotto la pioggia ci sentiremmo sciocco.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Potrebbero interessarti anche...