Etichetta di risposta tra loro Ambasciatori Arabi e musulmani

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Hasan Yahya, PhD

ha presentato un messaggio importante a qualsiasi Ambasciata araba o musulmana a Washington D.C. e ha anche una risposta o il riconoscimento? Sono sicuro che i doveri dei rapporti diplomatici che ambasciate spesso eseguite è una parte essenziale di qualsiasi ambasciatore, e attrezzature da parte dell’Ambasciata, amministrativo, politico o commerciale dovrebbero fare bene il lavoro. Inoltre, so che uno dei principi e obiettivi dell’ambasciatore sono di supervisionare il personale dell’Ambasciata, per fare un buon lavoro. E per proteggere la posizione di stato o di governo nella straniera. E pianificare strategie per migliorare il lavoro dell’ambasciata all’estero. A molti osservatori, gli Ambasciatori Arabi e musulmani sono solitamente e tradizionalmente selezionati per famiglia o per motivi politici. Perciò meno è i requisiti per il funzionamento del programma degli Ambasciatori.  E alcuni possono essere qualificati come generale di intelligenza, o con gli amici vicino i cerchi dell’elite e leader intorno al capo. In altre parole, favoritims, nepotismo è la regola di selezione di Ambasciatori Arabi e musulmani, anziché base razionale.

altri obiettivi alle ambasciate è di rispondere a domande o offerte inviate a loro dall’uomo elettronicamente o in altro modo, per quanto riguarda questioni politiche o richieste per affari, per gli scambi economici. Tuttavia, un fenomeno di ignorare i messaggi è comune tra gli Ambasciatori Arabi e musulmani. Sono trattati di studiare il fenomeno, ma ancora non trovare le ragioni della negligenza di altre persone (cittadini o non cittadini). Mentre questo può essere una dichiarazione di vuota, prova è prevista per spiegare l’istruzione.

parecchi anni fa, un ricercatore presentato la sua proposta di effettuare ricerche nei paesi arabi, il tema era lo sviluppo e il progresso sociale. Il ricercatore ha chiesto aiuto in questo settore. Nessuno dei 36 paesi arabi e musulmani che hanno ricevuto la proposta ha risposto negativamente o positivamente.

negli ultimi anni, un’altra persona, inviato un messaggio con due copie di uno suoi libri una certa Ambasciata araba. Nel suo messaggio, si è offerto di fare un regalo onorario per il leader di quel paese. Mittente ha aspettato per due settimane, ma le loro aspettative di ricevere una risposta non potevano essere la verità.

il mittente ha tentato di giustificare tale mancanza di risposta o di risposta, così inviato lo stesso messaggio, ma senza di loro copie, per ricordare l’ambasciatore o il personale di Ambasciata del primo messaggio. Un altro aspettato due settimane, risposta non restituita alla sua posta elettronica, ovvero l’indirizzo per il servizio.

questo è stato un caso, quindi l’emittente ha cercato di inviare lo stesso messaggio ad altri Ambasciata araba. Il fenomeno della risposta non continuare nel secondo e terzo tentativo diverso arabo Ambasciata.

più pomeriggio, uno scrittore arabo provato di alcune altre riviste arabe, pubblicati in quei paesi arabi o in straniera. E abbiamo aspettati mesi senza risposta anche. Questo fenomeno di esso mentalità arabo ignorare altri (soprattutto gente comune), ha cominciato a formulare una teoria. Quali sono gli obiettivi degli arabi che sono in determinate posizioni e trascurano gli altri, come se erano disumane, con figure di basso profilo. Penso che tale comportamento è fondamentale come sintomi di razzismo e discriminazione. Mentre li arabi e musulmani accusati di Stati Uniti ed Europa di razzista di azioni, contro gli arabi e i musulmani.

per gli Arabi, ambasciatori, giornalisti o gente comune, dovete cambiare il vostro atteggiamento verso gli altri, senza rispetto per la ricchezza e il colore, la posizione di sesso e considera coloro che scrivono per loro come esseri umani con dignità.       

in conclusione, i media come giornalisti, osservati tale fenomeno, ma non ha fatto nulla per affrontare l’abbandono delle ambasciate arabe ai loro messaggi da cittadini e non cittadini. Potrebbe essere che stanno preparando una festa o partecipare a feste per mostrare nascondere sembra buono, suo fallimento come ambasciatori rappresentanti nei loro paesi. Penso che questo sarà un buon argomento per i ricercatori esplorare e vanificato l’ipotesi sul funzionamento delle ambasciate. www.dryahyatv.com (626 parole)

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Potrebbero interessarti anche...