Etica della professione legale

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Sinossi:

etica di introduzione alla professione legale

la professione della legge è nobile e i suoi membri devono agire onestamente e verticale e eventuali deviazioni da questi principi di base è legato e trattato seriamente.

legge di praticante avvocato è un obbligo di triple:

l’obbligo di essere fedeli a loro fino a quando l’ultimo, l’obbligo per la professione di non ottenere il suo nome per qualsiasi cosa fatta da lui e l’obbligo della Corte per essere e rimanere una parte affidabile delle macchine attraverso il quale la giustizia è amministrata ai propri clienti. Esso non rientra nell’ambito del trattato sull’etica legale per descrivere gli obiettivi e utilizza degli esami dei testimoni o le regole per quanto riguarda come la prova dello stato verrà registrata. Nel corso dell’esame dei testimoni, che l’avvocato non deve dimenticare non è semplicemente consigli di client, ma un funzionario della Corte ai fini della giustizia. Anche l’avvocato deve tenere verso il vostro avversario e massima cordialità. Clienti e suggerimenti non sono coinvolti nella controversia. Cattivi sentimenti tra i clienti non devono influenzare la condotta del suo avvocato. Dice Daniel Webster: “ avvocati sui lati opposti di un caso sono come due parti di forbici, tagliare ciò che viene tra di loro, ma non tra di loro”

allo stesso modo, legge essere una fraternità, la professione ha il diritto di sostegno fedele dei suoi membri nel mantenere questa tradizione. Ci sono alcune caratteristiche delle protezioni per la loro professione; un professionale cortesia, cooperazione, uguale considerazione a tutti i membri della professione, incoraggiare i fratelli più giovani, dovrebbe alzarsi per la loro dignità e privilegi ogni volta che non c’è occasione di farlo, deve esporre corrotto o disonesta condotta nella professione. Della modalità stessa difensori devono anche dovere determinati obblighi verso i colleghi che si discute nelle pagine seguenti.

nelle parole del giudice Marshall è stato osservato;

“l’obiettivo fondamentale di etica legale è quello di mantenere l’onore e la dignità della professione della legge, per garantire uno spirito di cooperazione amichevole tra la banca e il bar nella promozione della giustizia, per stabilire l’onorevole Consiglio di alta qualità e relazioni eque con suo avversario client e testimoni; per stabilire uno spirito di fratellanza nella barra; e per garantire che gli avvocati di solito adempiere alle loro responsabilità verso la Comunità.”

professione legale non è un business, ma una professione. Esso è stato creato dallo stato per il bene pubblico. Di conseguenza, l’essenza della professione si trova in tre cose-

  1. organizzazione dei suoi membri per lo svolgimento della sua funzione;
  2. manutenzione di determinati standard, intellettuale ed etico della dignità della professione;
  3. subordinazione dei contanti guadagni ai servizi efficienti.

codifica dei canoni di etica professionale può dare l’impressione che il codice sia esaustivo, considerando che in realtà non può essere esaustivo. È ha detto con successo da P.Ramanatha ale e N.S. Ranganatha ale che non è possibile formulare un codice di etica legale che l’avvocato con una regola specifica da seguire in tutti i loro rapporti diversi dal vostro professionista di vita.

di conseguenza, il mio progetto ampiamente trattare determinati canoni accettati etica legale che dovrebbe essere seguita da avvocati nel discorso ordinario.

significato, natura e l’esigenza etica professionale:

etica professionale può essere definita come un scritto o non scritto codice di condotta per regolare il comportamento di un avvocato in esercizio verso se stesso, il suo cliente, il suo avversario nella legge e la Corte. Di conseguenza, l’etica della professione legale : il corpo di regole e pratiche che regolano la condotta professionale dei membri di un bar. Quando una persona si converte in un difensore del suo rapporto con loro gli uomini in generale è governato da loro norme generali di diritto, ma sua condotta come difensore è governata da loro regole speciali di esso professionale etica di esso bar. l’oggetto principale dell’etica della professione legale è mantenere la dignità della professione legale e si relazione amichevole tra il banco e il bar.

il Comitato dell’American Bar Association ha anche spiegato la necessità per il codice di etica legale. Prende atto che la professione legale è necessariamente la chiave dell’arco di governo. Se è indebolito consentendo di aumentare per soggetto l’influenza corrosiva e demoralizzazione di coloro che sono controllati dall’arte, l’avidità o profitto o altro motivo indegno, prima o poi che dovrebbe cadere l’arco. Il futuro del paese, pertanto, dipende il mantenimento del Santuario di giustizia pura e srotolato dai difensori e non può essere così mantenuto, a meno che il comportamento e le motivazioni dei membri della professione legale, che si oppongono all’essere. Che, pertanto, diventa normale e dovrebbe essere semplice dovere di avvocati di esercitare la propria influenza in ogni modo di aiutare e rendere che il bar di ciò che è legittimo. Un codice etico è un metodo di promozione di tale scopo. Comitato ha osservato piuttosto che membri della barra, come giudici, ufficiale della Corte e come giudici deve occupare solo durante il buon comportamento e dovrebbe essere definito e misurato da loro standard etici, tuttavia, secondo è necessario per mantenere l’amministrazione della giustizia, pura e immacolata. Questa regola può essere cristallizzata in una scrittura di codice di etica professionale e l’avvocato non sono conformi ad essa, non deve essere consentito pratica o ritenzione di appartenenza in particolare organizzazione.

che indica la necessità che il codice di condotta per la giustizia avvocati Sundaram Aiyer ha detto:-

le regole sono necessarie anche per gli interessi di uno stesso è un fuorviante fattore quando si deve decidere sullo sperone del momento, che cosa dovrebbe essere fatto nelle circostanze. Il fatto che queste sono regole definite e viene dato grande discrezione alla persona già lo stesso di essere un’ulteriore fonte di tentazione. Non adottare lo standard della professione del business. Ma dopo tutto quello che luce cercano di raggiungere gli standard di condotta che sono stati prescritti e in Inghilterra o in altri paesi, molto dovrà essere lasciato alla coscienza individuale. Niente di più che una determinazione sempre sbagliare sul lato sicuro in caso di dubbio vi permetterà di fare il tuo dovere coscientemente. In questo paese si deve ammettere che spesso i firmatari sono colpevoli di condotta discutibile a causa di ignoranza. Non sanno che cosa è opportuno fare in ogni caso e come non esistono regole per non guidare, posizionato per servire come una tradizione di aspirazione, ogni uno è una legge a se stesso. Più ha osservato che non è auspicabile che l’indirizzo dell’avvocato deve essere insieme sotto controllo giudiziario. Sarebbe impossibile per i giudici di barra di controllo in modo soddisfacente. Rigorosa disciplina da parte dei tribunali è probabilmente quello ingiusto indipendenza e autonomia nei membri del bar. È necessario, pertanto, che dovrebbe esserci organi disciplinari che la professione deve stessi intenti e quadro di norme per il tuo indirizzo.

signore Sivaswamy giustamente notato che naturalmente è vero che gli uomini non sono necessariamente da corsi di lezioni di etica morale, ma si deve ricordare che esso decada del tradizionale standard è spesso dovuto a ignoranza e che la diffusione della conoscenza delle norme applicabili alle professioni che dovrebbe contribuire al mantenimento di un alto livello di integrità. Osservazione dei canoni della professione legale aumenterà, senza dubbio, professione nella stima della pubblicazione.

prima ancora che i difensori della legge nel 1961, è la fornitura per punizione per cattiva condotta. Sezione 10 delle punte Act of India Bar, contenute 1926 forniscono per la punizione dei comportamenti. Inoltre, legge professionisti, 1879also contiene disposizioni per la punizione di avvocati per cattiva condotta. Come articolo 13, che dice:

“Sospensione e la revoca del pleaders e capi colpevoli di condotta non professionale”

sezione 14. “Procedura quando i carichi di unprofessional comportamenti delle entrate ufficio o corte subordinati”

sezione 15.  “Convocazione potenza della registrazione in caso di assoluzione nella sezione 14”

etica professionale

sezione 49 (1) (c) 1961 sostiene la legge, autorizza la scuola di legge di India per rendere le norme a prescrivere le regole di condotta professionale ed etichetta devono essere rispettate dai difensori. Ha reso chiaro che queste norme avranno effetto solo quando sono approvati dal Presidente della Corte Suprema dell’India. Inoltre ha chiaro che in relazione a standard di norme di condotta professionale ed etichetta devono essere osservate dai difensori e in vigore prima dell’inizio degli avvocati (Amendment) Act, 1973, esso rimane in vigore, fino a quando non modificato o abrogato o modificato conformemente alle disposizioni della legge. [1]

regole di condotta

Consiglio dell’India ha incorniciato standard di condotta e bar etichetta. Gli standard sono chiamati e sono diventati è esercizio della relativa regola facendo potenza sotto il secs. 49 (1) (c) 1961. Queste sono le regole statutarie, vincolanti e applicabili. Queste regole sono state stampate integralmente in appendice 2 può essere visto e letto là.

le seguenti regole, tuttavia, in definitiva lo standard di condotta della barra e sono di nessun modo incompatibile con le loro regole di condotta prima citati. Nella misura in cui sono coperti dalle regole dell’ordine degli avvocati, sono legali; il resto sono tradizionali e che la sua punizione è Canuto passato.

  1. in nessuna circostanza può un avvocato sarà parte di una violazione della legge.
  2. un avvocato può consigliare un client come evitare un onere legale o restrizione, ma non è tenuto a fornire i loro servizi nel tentativo di eludere la politica dell’atto.
  3. nessun avvocato dovrebbe essere un dovere alla Corte di contribuire all’amministrazione della giustizia, e per quanto riguarda talune questioni, questo dovere sostituisce il loro dovere ai loro clienti. Come un risultato-
  • non deve essere parte della fabbricazione di false prove. Se lui sa che il suo cliente ha dato falsa testimonianza orale, dovrebbe essere rimosso dal caso se il cliente rifiuta di correggerlo. Se il cliente insiste su un falso ha presentato dichiarazioni giurate, che deve rifiutare di continuare ad agire per lui.
  • che deve avere cura di non dire nulla a un cliente di cui onestà non è sicuro, può Visualizza al cliente come migliorare il suo caso di false prove.
  • che non deve presentare al Tribunale per conto suo cliente un reclamo disonesto o difesa; ma una difesa dimostrando non di più ricorrente è corretta.
  • dove leggi diventa un contendente il dovere di rivelare fatti, è il dovere del Consiglio di vedere quella vera rivelazione, è fatto e se il cliente si rifiuta di ritirarsi dal caso.
  • che non abusano del processo Corte di ferire l’avversario o a beneficio di se stesso.
  • di apparire come un difensore, egli deve segnalare alla Corte qualsiasi legislazione o casi che egli sa.

4. Un avvocato dovrebbe provare sinceramente e con attenzione seguendo le istruzioni, con denaro o altri beni che è stato effettuato per conto del suo cliente. Deve avere libri adatti e una ha separato per loro soldi del suo cliente.

5.  Un avvocato non deve consentire il vostro business per essere eseguite da persone non qualificate.

6. Un avvocato è necessario, tranne in casi speciali accettare qualsiasi corruzione ha offerto esso, fornito è appaiono nella Corte in cui professano di pratica e un tasso adatto è offerte.

7. Quando il cliente può pagare, è possibile che un avvocato non dovrà caricare meno le spese consentite in materia di tassazione. Ma dove il cliente è povero, non ci sono obiezioni costi nessuna tassa o tariffa ridotta a tutti.

8. Un avvocato non deve variare le loro tasse secondo il successo o il fallimento della causa. Tuttavia, in caso di clienti poveri con un caso in buona fede, un avvocato può procedere sulla base del fatto che le spese saranno adempiute in caso di successo, che cosa è recuperato. Nel caso di avvocati questo rilassamento della regola non è riconosciuto.

9. Un avvocato non deve richiedere business, (ad eccezione di una misura strettamente limitata nel caso di avvocati) pubblicizzare se stessi, direttamente o indirettamente.

10. Un avvocato deve dedicarsi interamente agli interessi del suo cliente. È necessario informare qualsiasi interesse personale che è incompatibile con l’interesse del cliente, e lui non può rappresentare due o più client cui interessi in conflitto.

11. Un avvocato non dovrebbe, tranne con il consenso del cliente, in qualsiasi momento rivelare informazioni riservate o altro che utilizzare per conto del client.

12. Un avvocato deve fare ogni sforzo legittimo per vincere il caso del suo cliente e non deve esercitare un giudizio privato per quanto riguarda la solidità degli argomenti ragionevoli o l’idoneità di qualsiasi cliente o consentito dalla legge in materia di difesa.

13. Un avvocato non deve consentire un client intrattenere false speranze di successo nel contenzioso e dove il successo è dubbioso, dovrebbe rendere la posizione chiaro a lui.

14. Nello svolgimento di un caso è il dovere dell’avvocato al suo cliente tutto il cliente può legittimamente fare per sé. Più in particolare, in materia penale, egli può difendere un prigioniero che sa di essere colpevole ogni volta che lo fa un caso false o provare a mettere la colpa su qualcun altro.

15. Un avvocato non deve esprimere al Tribunale sua opinione personale, che si pone nel caso.

16. Un avvocato deve essere dovuto l’avversario di non utilizzare metodi sleali contro di lui. Soprattutto, non devono trasmettere deliberatamente le informazioni della giuria non ricevibile in evidenza, né fa o gli attacchi contro la reputazione dell’avversario o suoi testimoni o se non a molestare loro eccessivamente.

17. Un avvocato può fare concessioni al comfort dell’avversario e i suoi consulenti legali e non è costretto a sfruttare gli errori che possono essere curate, dove l’unico risultato di fine è ritardo o aumento dei costi per l’avversario. Ma non può ignorare, senza il consenso dei clienti, un errore che è fatale per l’avversario o anche uno che ti aiuterà nel caso del suo cliente.

18. In una controversia di lavoro avvocato non può accettare istruzioni da nessuno, ma un avvocato.

19. Come regola generale, testimone non dovrebbe essere interrogati in presenza di altro.

20. Onorari di un avvocato devono essere contrassegnati nella lettera, l’avvocato o da solo prima dell’inizio dell’udienza. Non è opportuno modificare le tasse che sono contrassegnate nel programma dopo la conclusione del caso.

21. Un avvocato è tenuto a pagare le tasse di un avvocato o non hanno ricevuto i loro soldi dai clienti.

22. Un mediatore dovrebbe non accetta di restituire parte delle loro spese, nel caso in cui non sono ammessi pieno sulla tassazione, egli dovrebbe dare una ricevuta per le tasse non pagate né accettare un posto di controllo dei dati. [2]

avvocato e Tribunale: dovere di Corte

1. Advocate è giustizia ufficiale e amico della Corte:

il principio cardine che determina i privilegi e le responsabilità dell’avvocato rispetto alla Corte è che è un funzionario di giustizia e amico della Corte. È posizione primaria. Fuori, quindi è indegno di esso come giustizia ufficiale non può essere giustificata dicendo che lo ha fatto come l’agente del relativo cliente. Lo status ufficiale di giustizia non significa che esso è subordinato al giudice. Significa solo che egli è parte integrante del macchinario dell’amministrazione della giustizia. [3]

è difficile da stabilire qualsiasi regola dura e veloce in termini di quali espressioni possono utilizzare un avvocato, impunemente, come affrontate un tribunale e che dovrebbe normalmente essere tollerato dalla Corte. Dove un avvocato riceve una richiesta o richiedere la correzione o per eliminare le obiezioni, è il dovere dell’avvocato di restituirlo e non ha autorità per mantenerlo. È cattivo comportamento da parte vostra, se ti piace;

Punjab National Bank v. testata FM oro Ltd.  ARIA 1993 79 CV

è sempre l’avvocato dovrebbe comportarsi correttamente in esercizio loro meglio in ogni momento di mantenere la dignità della Corte e del Tribunale, ma la Corte inoltre ha il dovere reciproco di eseguire e deve non solo essere scortese con l’avvocato ma dovrebbe anche cercare di mantenere il rispetto agli occhi dei suoi clienti e il pubblico in generale con cui devono essere trattati a titolo professionale. [4]

per accettare l’usanza del suo cliente, l’avvocato continua ad essere un ufficiale della giustizia. Se è così, alta e onorevole Consiglio ufficio degrada il mercenario. Ruolo dell’avvocato non è solo parlare con il cliente, ciò che rappresenta ma anche atto alla giustizia ufficiale e amico della Corte. amicus curiae amico ha un privilegio offrire su suggerimento della Corte, con il suo consenso, come SUSSIDI per la giustizia in una polemica che non appare su qualsiasi lato.

un famoso esempio calzante è il processo di Algernon Sidney, per alto tradimento nel 1683. Dalla legge dell’Inghilterra, come è poi stato fermato, un uomo accusato di alto tradimento non potrebbe avere l’aiuto dei loro avvocati. Aveva un tecnico predefinito nell’atto di accusa. Un avvocato è rosa, come amicus curiae , e aveva portato all’attenzione della Corte. Giustizia principale Jeffreys ha detto, “Vi ringraziamo per la tua amicizia”. E ‘ proprio tribunale in un certo tempo nomina di un difensore come Curie di amicus se c’è una questione di diritto di essere considerato e la loro Corte reputa opportuno che qualcuno deve aiutare ad per arrivare ad una decisione equa .

2 .  Cooperazione tra la banca e il bar è una necessità:

è il primo dovere che loro difensori e i giudici devono reciprocamente della cooperazione. Cooperazione tra il banco e il bar non è un mero convenzionale istruzione. È un’esigenza fondamentale. Senza di essa, potrebbe non essere ordinata amministrazione della giustizia. Sir Cecil Walsh dice nel suo libro chiamato

l’avvocato:

“niente è più calcolata per promuovere l’amministrazione liscio e soddisfacente della giustizia al completo co”nfianza e il rapporto tra la panca e la barra di”. [5]

una conoscenza intelligente delle loro posizioni rispettive dovrebbe rendere entrambi difensori e giudici dare ha di che, sebbene le loro funzioni potrebbero essere differenti, i loro obiettivi sono identici. Entrambi sono gli stessi disegni di macchinari per l’amministrazione della giustizia. Entrambi sono ugualmente necessarie in un paese libero.

3. ciò che l’avvocato deve alla Corte:

i. è il primo obbligo che l’avvocato è dovuto la Corte mantengono il loro onore e dignità, questo è il principio cardine che ha determinato il rapporto di avvocato in tribunale. Una delle risoluzioni di Hoffman per il Consiglio degli avvocati è stata questa:

“a tutti i giudici in tribunale sarà sempre rispettoso; vicegerenti della legge e chi è il suo carattere e il dipartimento, l’individuo dovrebbe perdere la maestosità dell’ufficio”.

“giudici, mentre presso la banca, non dimentichiamo che come ufficiale di questa Corte, hanno diritti e mi trattano con rispetto, io apprezzo troppo altamente per trattare con loro nello stesso modo. Ferma e temperato sostengono è tutto non ti mai vorrei quel “.”

“per loro diversi ufficiali della Corte, sarà attentamente rispettoso e soprattutto rispettoso dei loro diritti e privilegi”. (

l’avvocato deve cortesia e rispetto alla Corte per i seguenti motivi:

un) perché il giudice come lui, un ufficiale della Corte e parte integrante della macchina giudiziaria. Il posizione legale consiste nel Bar, come pure la banca, ed entrambi hanno ideali e obiettivi comuni.

b) in teoria, è il re o sovrano che presiede la Corte di giustizia e giudice è semplicemente il boccaglio e il rappresentante del sovrano. Rispetto alla Corte è, pertanto, il rispetto per il sovrano cui rappresentante è il giudice.

c) perché non solo i litiganti e testimoni ma il pubblico in generale si ottiene la sua ispirazione in questo senso degli esempi dei difensori. È necessario per l’amministrazione della giustizia che i giudici hanno stime delle persone. (

d) perché è buone maniere, e i difensori prima niente sono “Cavaliere del bar”. (

e) anche dal punto di vista puramente pratico, non c’è nulla da guadagnare, ma ci sono molto troppo allentato di mettersi contro la Corte. Conflitto con il giudice rende il test brutto per tutti e, in generale un effetto negativo sugli interessi dei clienti.

f) perché è prassi abituale nei tempi moderni per designare i giudici tra i membri del bar, e anche se questa regola non è osservata rigorosamente la banca è abbastanza rappresentativa della barra. (

g) che è necessario per una dignitosa e onorevole amministrazione della giustizia che la Corte dovrebbe essere considerata con rispetto dei pretenders e le persone.

(i) l’avvocato non devo mostrare temperamento sulla Corte. E non intenzione di godere di qualsiasi tipo di suggerimento in tribunale contro il giudice. Egli deve convincere il giudice di argomento e il motivo e non appello ai loro sentimenti. Mentre il caso è in corso, l’avvocato non può Corte senza autorizzazione del Tribunale e senza mettere un altro uomo in ufficio. Mentre nella Corte di qualsiasi espressione di approvazione e disapprovazione di un ordine del giudice, ad esempio, che è ingiusto o che dovrebbe essere accettato con gratitudine è contro l’etichetta della professione. Un difensore può, per motivi personali, rifiutano di praticare in un tribunale o davanti a qualsiasi giudice particolare ma se si unisce il boicottaggio del movimento dei tribunali è mancanza di rispetto per i giudici. Tale condotta dall’ufficiale di Corte, è riprovevole. [6] è necessario cooperare con il Tribunale nell’amministrazione della giustizia. L’avvocato non deve criticare condotta giudiziaria, mentre la causa è pendente. Più tardi, tuttavia, il caso è deciso, un commento appena sarà giustificato. L’avvocato deve presentare la sentenza del giudice se considerata giusta o sbagliata. Non dovrebbe perdere di temperamento in una sentenza sfavorevole. Nelle parole del Signore Bacon:

in la gestione della causa dopo un giudice ha dichiarato sua condanna.”

è irrispettoso lettura giornale in tribunale, o di partecipare a una conversazione privata nella Corte, o non portare vestito appropriato o ridere è dell’argomento di esso parte opposta.

rispetto alla dignità della Corte ha supporto dietro di esso, non solo morale, ma anche la sanzione della legge. Ha Corte ha il potere di punire il comportamento che mina la sua autorità o che danneggiano la sua dignità. Tale comportamento è equivalente a “oltraggio alla Corte”.

(ii) avvocato non deve fare nulla per diminuire la fiducia dei cittadini nell’amministrazione della giustizia:

per esempio, dovrebbe non infondate accuse di corruzione e parzialmente contro gli ufficiali giudiziari. Esso non deve valere in un accuse di scandalosa applicazione trasferimento contro il giudice che non può essere dimostrata. Signor Heward L.C.J. ha detto:

“è importante che deve essere fatta giustizia, è appena meno importante che appare manifestamente da fare.”

(iii) è il dovere dei giudici di barra di supporto nella loro indipendenza perché l’integrità dei giudici è una maggiore salvaguardia della legge della nazione e la libertà. L’indipendenza della magistratura è l’unica protezione contro la tirannia e capricci del potere esecutivo.

(iv) l’avvocato non deve fare nulla che è calcolato per prevenire, deviare o corrompere il potere della giustizia, ad esempio, non deve lasciare disobbedienza all’ordine dei campi e decreti.

(v).  Un altro dovere dell’avvocato alla Corte è quella fedeltà, è necessario essere onesti nella sua rappresentazione del caso. Non deve indurre in errore la Corte. Sir John E. Singleton dice;

Impara la Fondazione e la struttura dell’amministrazione della giustizia in questo paese dipende la fiducia del sistema bancario e il bar… è dovere degli avvocati per attirare l’attenzione della Corte su qualsiasi caso che è in contrasto con il tuo ragionamento, se siete a conoscenza di un caso del genere.” È appena il caso di sottolineare che il dovere dei consigli a questo proposito è di pieno accordo nell’interesse del suo cliente e con i propri interessi.”

(vi). Il Consiglio ha l’obbligo di presentare al giudice apertamente e su Corte e niente di privato. Non deve tentare di influenzare privato influenza sul giudice: cercare opportunità per lo scopo; raduni di u a richiesta opportunità, approcci o cercando di impressionare i loro punti di vista su di esso.

(vii). Avvocato non dovrebbe essere collocato in una posizione che non effettivamente scaricare i suoi obblighi alla Corte come ministro della giustizia. Non deve avere nessun personale interesse nel contenzioso che sta portando a città del capo. Va ad essere cattiva condotta della vostra parte per stabilire con i propri clienti a condividere i loro risultati del contenzioso.

in ordinati S.K. Ayyar V. Secy. urbano Bank Ltd, Calicut; 56 1970: ARIA mad 1933 682 Mad

semplicemente perché un medico legale è un membro di una società aziendale non è sufficiente per evitare che accetti le istruzioni della società di cui è membro. Ma non è adatto per un praticante legale che è un direttore che appare per la remunerazione alla società nel vostro business legale.

(viii) relazioni di avvocati e giudici fuori dai limiti:

i difensori e giudici sono membri della fraternità stessa. Sono entrambi agenti dello stato commit e Uniti nell’ideale comune di promuovere la giustizia legale. I giudici sono avvocato di riga solitamente selezionata e quindi hanno la stessa stirpe.

(ix) gli avvocati non sono funzionari subordinati della Corte:

in Mazzocchi Hakumat Rai V. Emperor; lah 1943 14 ARIA: REI 1943 Lah 791

per chiamare una persona un ufficiale subalterno Corte e così degradato al livello degli altri ufficiali ministeriali in tribunale è una concezione totalmente erronea della posizione acquisita.

(x). doveri dell’avvocato alla Corte:

è difficile da stabilire qualsiasi regola per quanto riguarda quale espressione di un avvocato può essere utilizzato con l’impunità, come si è rivolto alla Corte e quello che dovrebbe normalmente essere tollerato da esso. Come notato in Oswald in oltraggio alla Corte, ed. 3, a pagina 54:

una barra secondaria sarebbe uno della più grandi disgrazie che potrebbero accadere per l’amministrazione della giustizia”.

(xi). Doveri generali di sostenitori: mancanza di aspetto in omicidio

i casi di F.K. Byrne, in diritto, Lahore. ARIA 1928 Lah 448

è stato autorevolmente messo che dove un avvocato di aver ricevuto le loro tariffe dal suo cliente per discutere un appello dell’omicidio, le mani sopra il caso ad un altro avvocato all’ultimo minuto che solo la piccola parte delle sue tasse, per il motivo che è stato commesso altrove, è colpevole di gravi inesattezze nell’esercizio delle loro funzioni.

ritardi:

un argumentador che le richieste di differimento in diverse occasioni per spostare l’alta corte per il trasferimento di un caso e non intraprendere alcuna azione, in queste occasioni, personalmente o tramite i suoi clienti a spostare l’alta corte e sembra che rinvii sono ordinate semplicemente per ritardare il corso della giustizia con la deliberata volontà fa stesso suscettibile di essere puniti da condotte improprie nell’adempimento del loro dovere professionale.

Court Council:

non è appropriato da parte degli avvocati di prendere consiglio dalla Corte per quanto riguarda il tipo o la quantità di prove necessarie per essere fatte valere a sostegno della cassa del suo cliente. [7]

ubriachezza:

è altamente discutibile dall’avvocato a frequentare la Corte in stato di ebbrezza che consentono di eseguire correttamente il caso e mantenere il decoro della Corte. [8] nel caso citato appare un scrappy per un imputato nella Corte di un giudice nello stato di ubriaco e non poteva trasportare per fuori il caso del suo cliente, come avrebbe dovuto.

tenta di canale infJuez:

dove un Pleader cercò di influenzare il giudice prima di chi stava discutendo il caso, attraverso una relazione di quest’ultimo, si tenne che l’atto pleaders era altamente riprovevole ed è nell’interesse della professione legale da adottare serio avviso di tale atto. [9]

per svolgere per quanto riguarda la cauzione:

A cauzione permanente legali di salute di un uomo arrestato nella sezione 420 del CIP e condannato in che sezione e mantenere il possesso in nome della proprietà dell’imputato si tennero più tardi di aver partecipato nel crimine è non colpevole di cattiva condotta professionale. [10] ma l’avvocato che riceve denaro in virtù di un contratto di indennità della cauzione è colpevole di un reato grave e punizione è adatto solo per ritenzione dal denaro nell’attestazione che era loro tasse è la rimozione del suo nome nell’elenco e;

Lambaji Motiji V. Kewal Duarte, 3 897:19 412 CrLJ IC

corruzione:

corruzione non può essere sradicata a meno che il pubblico si rifiuta di pagare la tangente. Il pubblico, avvocato è una posizione privilegiata e dovrebbe essere il primo a opporsi al pagamento di tangenti. Piuttosto che se un avvocato preleva denaro dai propri clienti al fine di pagare come una tangente per fare il suo cliente, non è molto professionale. [11]

oltre a questi richiede qualsiasi altro comportamento etico dai sostenitori sono:

  • che non deve disubbidire l’ordine che prevedono il pagamento al cliente.
  • è il dovere del professionista legale di frequentare la Corte. Se egli appare in tribunale e spettacolo che ha l’effetto di interferire con il lavoro della Corte e l’amministrazione della giustizia, quindi ammonta a cattiva condotta.
  • è il dovere dell’oratore di avviso di morte della Corte di qualsiasi parte.
  • un avvocato è tenuto a onorare la vostra azienda in qualità di avvocato.
  • Infine, è l’avvocato di diritto insistere gettig ciò che è vero nella materia.
  • avvocato e i loro clienti: servizio ai clienti

1. il rapporto tra avvocato e cliente fonti:

in India, rapporti dell’avvocato con il suo cliente sono soprattutto una questione di contratto. La relazione è il personaggio dell’agente e principal. L’accordo determina fino a che punto il Consiglio possibile collegare ai loro clienti loro atti e dichiarazioni; Quale sarà la loro retribuzione, se si dispone di un diritto di pegno sulla proprietà del suo cliente, ecc… Tuttavia, è evidente quell’avvocato è anche rispettare il codice etico prescritto dalla legge e utilizzare, non essere un semplice agente o ugello dei propri clienti di effettuare i suoi ordini.

(i). Il rapporto è personale e fiducia :

è un rapporto di fiducia. È confidenziale che richiedono un alto grado di lealtà e buona fede. In V.C. Rangadurai V. D. Gopalan, ARIA 1979 SC 281;

Sen di giustizia ha osservato che il rapporto tra l’avvocato e il suo cliente è puramente personale, che implica una maggiore fiducia e personali. ([12]

un) è un rapporto di fiducia. Tutte le transazioni tra l’avvocato e il suo cliente saranno osservate dalla Corte con gelosia e la diffidenza. Mentre la transazione non è illegale, alla Corte di esaminare più da vicino e richiede la prova rigorosa che nessun vantaggio indebito da parte di un avvocato per la fiducia posta in esso da parte del cliente. Si dovrebbero evitare affari con il vostro cliente non solo per quanto riguarda le questioni in gioco, ma anche in altre materie. Dovrebbe, ad esempio, o prestare o prendere in prestito.

b) l’avvocato deve tenere conto chiaro e preciso di tutte le somme ricevute e per conto dei suoi clienti. Denaro raccolto da parte del Consiglio per conto del cliente deve essere tempestivamente pagato lui. Egli è stato effettuato in G. Naranswamy 398 V. Isidoro, 4 IC: difensori fa non tuttavia i soldi dai clienti.

c) Consiglio deve restituire documenti al cliente quando il caso è chiuso. Non c’è nessuna carta dovrebbe essere mantenuta senza il consenso del cliente. Ma e ‘ stato rossi Muthukishna V. Nurse, 44 M 978; il Consiglio ha senza dubbio un embargo sulle carte per soldi a causa di esso. Per l’avvocato mantenendo la sentenza della Corte di prova con l’intenzione che si impegna in quantità per appello alla violazione dei doveri professionali.

d) avvocato è anche di non delegare le sue funzioni senza il consenso del cliente. Le seguenti regole, a tale proposito, è presentato nei canyon dell’American Bar Association:

non è compatibile con il professionista o accettabile etichetta di un avvocato di consegnare la sua lettera ad un altro avvocato di rappresentarvi in tribunale e svolgere casi come se l’ultimo Concilio ha in se è stato segnalato, a meno che il cliente conferisce loro consenso a questo corso che sta prendendo.” (

e) Consiglio di accettare il fermo dovrebbe informare il suo cliente questioni concernenti il rapporto o l’indirizzo del cliente la scelta di lui come suo avvocato. Esso dovrebbe informarti di qualsiasi interesse che ha in una materia che è stata utilizzata; alcuna ritenzione negativi; o tutto ciò che può, in qualsiasi grado, interferire con la sua esclusiva dedizione alla causa ad essa affidati. (

f) dopo che l’avvocato non deve rivedere accordo rispetto al suo compenso, o, mentre il business in cui egli aveva impiegato è incompiuta, tranne presente e doni dei loro clienti. (

g) è dovere dell’avvocato non uso l’informazione che è stata affidata ad esso come avvocato a danno del cliente e questo dovere continua anche dopo che ha cessato il rapporto tra avvocato e cliente. (

h) è il dovere dell’avvocato non sembra per due clienti cui interessi sono in conflitto. (

io) è il diritto del cliente di qualsiasi tempo di download non fiducia in esso o in cui abilità e capacità già non fiducia, suo difensore. (

j) l’avvocato non deve divulgare loro segreto o confidenze come queste comunicazioni sono privilegiate e protetti dall’articolo 126 della legge della prova dall’India.

2.  dovere del difensore ai propri clienti:

una responsabilità speciale si basa sui membri della barra per vedere che le parti non inganno i tribunali di dichiarazioni false e sconsiderate su questioni materiali. Come mostrato in [13] un avvocato si pone come un loco parentis per i litiganti. Un membro di una barra senza dubbio a dovere a causa di suoi clienti e deve essere collocato dinanzi ad un giudice di tutto ciò che può essere abbastanza e ragionevolmente derivano per conto dei loro clienti. Defender non è un mero un ugello del cliente, ma lui è un ufficiale della Corte [14]. È il dovere della Corte per contribuire a ridurre i ritardi e per prevenire l’abuso dell’abuso del processo di Corte. Il vostro cliente di servizio deve convincerli ad avvisare i propri clienti di non andare in vano controversia. [15]

è previsto che un difensore di un partito avrebbe realizzato un caso con tutto il suo senso della responsabilità che è previsto che nel rispetto del suo dovere al suo cliente. È dovere di ogni avvocato che accetta il brief in un caso penale a partecipare al giudizio di giorno in giorno. Egli commetterebbe la violazione del suo dovere professionale se non riesce a partecipare a. [16]

un cliente ha diritto di essere protette da un avvocato che può tradire; la professione non può consentire sta avendo un membro che riesce a mantengano lo standard richiesto di condotta. È dovere di un avvocato che ha accolto il vakalatnama e presentato in tribunale per andare alla Corte del giorno fissato per l’udienza del caso, anche se non ha ricevuto le loro tariffe, a meno che il cliente conclude il contratto. Inoltre, il pagamento della Commissione di acquisire il client è poco professionale.

3. Che cosa dovrebbe l’avvocato al suo cliente:

(a) è il primo obbligo quell’avvocato è dovuto il vostro cliente preinterrompere il vostro rapporto con attenzione, competenza e completezza:

in India, non solo presenta il caso del tuo cliente in tribunale, ma prepara anche. A tale scopo si dovrebbe avere una conoscenza approfondita dei fatti del caso. Per ottenere la conoscenza dei fatti, è necessario ascoltare bene la storia del cliente. È il dovere del mediatore di esaminare per ottenere tutti i fatti pertinenti e materiale. Un approfondito esame accurato dei testimoni è necessaria, così che l’avvocato che nella realtà dei fatti e gesso alla loro linea di difesa. Se dopo un’indagine, il Consiglio pensa che il caso del suo cliente è debole e insostenibile, egli dovrebbe dirlo. Uno di loro speciali pericoli che li minacciano professionale ideale in esso presenti la vita è la tendenza ad assimilare la pratica della legge per la realizzazione di norme commerciali e d’affari. Una volta che l’avvocato ha accettato la lettera, etichetta richiede che esso non deve grudge tempo o lavoro, tuttavia grande ti ha pagato indipendentemente dalla quantità di tasse richieste per il profondo mistero del suo caso sul suo fatti e norme giuridiche.

è ha portato fuori dal superiore di loro corti dell’India che un scrappy è colpevole di cattiva condotta se dopo il ricevimento del trascura completa tasse e portare fuori il caso. [17]

(b) in secondo luogo, nel consigliare loro cliente per o contro il contenzioso, egli deve dare il suo parere onesto. A questo punto Sharswood dice nella sua etica legale:

“è solo l’egoismo che può lavorare con un avvocato quando ha consultato, per nascondere il suo partito di opinione sincera dei meriti e probabili conseguenze. È solo che sai per esso non possa scegliere di impiegare un uomo cui opinioni possono lavorare per verificare il suo ricorso al legale significa tutto per il successo dell’effetto. Inoltre, la maggioranza dei loro uomini quando loro con avvocato, vuole un parere sincero; “è ciò che essi chiedono e pagare”. [18]

avvocato deve anche servizio continuo ai propri clienti. Quando il Consiglio una volta che ha iniziato il caso va alla Corte per assistere a un altro caso, equivalente alla violazione dei doveri professionali. ((([19]

tarifa-fijacion del difensore delle tasse

in un vecchio libro chiamato specchio , scritto da Andrew Horne, giudici, des stabilisce che un avvocato nel fissare le tasse dovrebbe essere quattro cose:

) il valore di causa

b) dolori di Snubbin

c) il valore dell’oratore in punto di capacità

d) l’uso della Corte. (

tramite l’uso corrente della barra, i seguenti elementi di solito entrano in considerazione per la determinazione dell’importo della tassa:

un) gradi e la situazione dei difensori che viene richiesto di fornire un servizio professionale. È chiaro che il servizio fornito dalla persona di alta formazione e di esperienza è probabilmente essere più prezioso e di migliore qualità rispetto il Consiglio dato da un meno qualificato persona. (

b) la difficoltà nel problema di farsi coinvolgere nel caso. Più intricato il caso maggiore sarà il grado di abilità e la quantità di lavoro richiesto.

c) la quantità di tempo necessaria per fornire il servizio professionale.

d) l’importo coinvolto nel gioco. (

e) il risultato previsto da realizzarsi a seguito dell’esercizio dell’avvocato.

f) spese abituali del bar per tali servizi.

tassa contingente e diritto di ritenzione:

il tasso a seconda del successo della domanda o la procedura è considerato pubblico politico di fronte. Accordo contingente tariffario è colpito dalla sezione 23 della legge del contratto dell’India. Regola 9 espressamente incorniciato da parte del Consiglio della India fornire che un mediatore non dovrebbe agire o dichiarare in qualsiasi questione in cui lui stesso pecuniario è interessato. L’accordo della tassa contingente è guardato con sfavore che ha e più tardi come incompatibile con gli alti ideali della barra. [20]

per R.D. Saxena V. boo Prasad Sharma; AIR 2000 SC 2912;

la Corte Suprema ha dichiarato che un difensore non può rivendicare un diritto di ritenzione su un file della controversia a lui affidata dal suoi onorari. La Corte ha affermato che nessun professionista può avere il diritto di trattenere i documenti restituibili relativi al lavoro svolto da lui con i loro clienti su qualsiasi questione di reclamo di retribuzione non pagata. L’alternativa è il professionista interessato può ricorrere ad altri rimedi legali per tale risarcimento non pagato.

le stesse regole è dato dal taglio dell’apice nella vicenda,

, nuova India Insurance Company Ltd V. A.K. Saxena; ARIA 2004 SC 311. [21]

è ammissibile per un avvocato per citare in giudizio per le tasse?

in India, la legge lo permette. Tuttavia, secondo la prassi generale della professione, è degno che il Consiglio dovrebbe citare in giudizio per il vostro carico. La regola esiste per mantenere il prestigio della professione e la fiducia del pubblico nel Bar. Suo ufficio deve pertanto, è fisso e pagato in precedenza.

alcuni altri compiti importanti che un difensore deve clienti sono:

  • sezione 13 dei praticanti legali legge vieta espressamente l’assunzione delle istruzioni di un oratore o mukhtar di una persona non autorizzata. Un avvocato può ricevere istruzioni dal partito in cui nome è rimasto, qualcuno riconosciuto agente di quel partito, servo, relazione, gli amici autorizzati dalla parte di dare istruzioni.
  • un avvocato che individualmente si è comprato un terzo mutuo come un amministratore di una tenuta di discendente, era colpevole di cattiva condotta che giustifica la sospensione della pratica. [22]
  • avvocato quando egli accetta il brief diventa soggetto a determinati obblighi verso il loro cliente domanda e procedura attendibile alle vostre cure e in attesa in tribunale e non si può lasciare il Tribunale all’udienza senza aver prima ottenuto il consenso del suo cliente.
  • se un client viene a loro con istruzioni adeguate e disposte a pagare un equo e del caso e vi invita a prendere un caso di un tipo che sono abituati a fare, e si rifiutano, ogni rifiuto ammonta a cattiva condotta.
  • secondo la prassi ben riconosciuto, un avvocato non deve presentare una dichiarazione giurata in un caso in cui egli sta comparendo nelle loro capacità professionali. [23]
  • è altamente discutibili da parte del medico legale per dare la sua ditta cliente in carta bianca.
  • la consegna dei certificati da parte del Consiglio a sostegno di richieste per i prigionieri condannati di speciale autorizzazione al ricorso in forma di mendicante è circostanze non giustifica la concessione di tale disprezzo assoluto di spettacoli di certificati delle solenni e gravi responsabilità dell’avvocato che è chiamato a certificare e il Consiglio a certificare è colpevole di gravi mancanze non professionale. [24]
  • è una questione molto seria per praticante avvocato consapevolmente fare false dichiarazioni in una supplica scritta da lui.
  • quando un difensore commette spergiuro e visualizzata grande immoralità istituendo un caso false per avere supporto di false prove, è colpevole di condotta gravemente impropria nell’adempimento del loro dovere professionale. [25]
  • non è molto adatto da parte del medico legale per dare un avviso falso sapendo che è falso, anche se lo fa sotto le istruzioni dei suoi clienti.
  • un legale medico paga o offerto di pagare soldi per guardare che inducono a dire la verità, o per evitare di dare false prove o premendo il vostro cliente di pagare un testimone per indurlo a tenere sfavorevole prova ancora una volta non è consentito.
  • tutti gli accordi che ostacolano e influenzano l’amministrazione della giustizia sarà trattati come non valido nella sezione 23 della legge del contratto dell’India. Un’azienda da parte del medico per coprire i costi del contenzioso sulla promessa di contendenti per essere consentita una certa parte degli utili netti della controversia per il successo precedente è manifestamente errata sotto questa sezione.
  • consulenza deliberatamente inadeguata a un client può portare un avvocato alla portata della legge. Consigli di improprio possono ammontare a gravi violazioni dei doveri ma non cattivi consigli legali. [26]
  • il rapporto tra avvocato e cliente è basato su un livello molto elevato di fiducia reciproca e previsto che una volta che un membro della barra è coinvolta per conto cliente particolare, è sempre di tenerlo pienamente informato dei progressi del caso. [27]
  • è una violazione dei doveri professionali di legali di salute per identificare una persona che non conosce, e un avvocato che esercita una compagnia professionale di identificazione dovrà essere rimossi dal rotolo. [28]

[1945900]1]

avvocato e testimoni: generale

:

1. Obbligo di avvocati per quanto riguarda i testimoni:

nell’esame dei testimoni avvocato non si dimentichi che non è semplicemente l’avvocato del cliente, ma anche un ufficiale della Corte ai fini della giustizia. Non dovrebbe ignorare la sensazione di quei testimoni, o mettere in imbarazzo o li intimidire per. Non dovrebbe essere sarcastico. Non presupporre che tutti i testimoni sono bugiardi per essere trattati allo stesso modo. Difensore non deve riconoscere queste limitazioni e il risultato è che quei testimoni in questo tempo di rara del paese hanno una buona parola da inserire nella tabella.

2 . L’avvocato non abusano il privilegio di contraddittorio :

questo privilegio come altri privilegi, deve essere utilizzato solo per lo scopo previsto e non deve essere abusato per motivi sinistri. Un partito può respingere il credito di un testimone chiamato da esso solo se diventa ostile e anche con il permesso della Corte. (

un) esclamazioni di testimone insensato non è nobile.

b) l’avvocato non ha alcun diritto a disonorare e intimidire un testimone per porre domande offensive. (

c) il privilegio di contraddittorio non dovrebbe essere abusato da un test che è inutilmente troppo lungo.

d) c’è una lamentela generale che spesso abusato il privilegio di contraddittorio in termini di credito.

3. Non dovrebbero insegnare suoi testimoni:

un testimone è tenuto per legge a dichiarare fatti che sono a conoscenza e che egli considera come vera. Così gelosa è la legge della purezza della testimonianza che non consente una domanda principale da porre al testimone. Questo non è così perché la risposta non può essere vera, ma perché la risposta ad una domanda dal leader non è considerato come libero di Control Act, ma è considerato come un suggerimento per i consigli. Questo non significa che il Consiglio deve conferire con loro testimoni in anticipo. Infatti è qualche indirizzo alla testimonianza e trattare con loro in relazione alla loro testimonianza che sono ammessi a sostenere dal codice di etica professionale.

4. L’avvocato non deve manipolare testimoni:

corrompere un testimone al fine di influenzare la sua testimonianza è poco professionale. Condizione che il testimone è chiamato a dire la verità e non per anche una falsità e che il pagamento non è effettuato a corromperlo, il fatto che è pagato o promesso più rispetto al tasso legale non può essere descritto come corruzione.

5. Avvocato come testimone:

non è approvato da una duplice capacità di testimonianza e sostenitore dell’etica professionale. Se è necessario per l’avvocato a comparire come testimone nel caso, deve essere rimosso dalla scatola. Avvocato è un avvocato per il cliente ma non puoi essere un testimone, o contro il client nell’evento che si svolge.

un Consiglio per un partito dovrebbe non anche la sua testimonianza nel caso senza rimuovere la custodia come un avvocato. È un solido principio che una persona che appare come un avvocato non deve essere segnalata come testimone. È contro l’etichetta di bar membri della professione deve essere dichiarato nel caso in cui è coinvolto come consulente e avvocato auto rispettando non sarebbe disposto a fare un caso per la difesa dopo essere stato chiamato come testimone dell’accusa. [29]

6. Abuso dei privilegi:

un grave abuso del diritto di attraversare esame medico legale è manifestamente cattiva condotta nell’esercizio delle loro funzioni. [30]

7. Dichiarazione di spergiuro e false:

è appena il caso di dire che è non fa parte dell’etichetta dei membri della professione a raccontare bugie in tribunale o dando una falsa testimonianza per conto suo cliente, [31] membri della professione legale sono tenuti a mantenere non solo un alto livello di condotta professionale ed etica, ma anche previsto che gli uomini di istruzione e cultura e come membri di un’onorata professione ad agire come onesto e dritto in avanti e in posizione verticale.

Coutts Trotter, J. Said nel suo giudizio:

spergiuro è un crimine, la serietà di cui non cercate di ridurre al minimo, soprattutto quando commessi da membri del bar che sa di importazione completa. Allo stesso tempo ha molti gradi di severità, e credo che ci sia molto da dire nella mitigazione del crimine commit dal Signore. PER “

8.” Molesto tattiche da un avvocato:

è importante proteggere i tribunali delle tattiche di molestare dai consigli. Dove un avvocato ricorre alla cercando di provocare il giudice ad occuparsi del caso nella stessa espressione non custodito e quindi si applica al trasferimento, il metodo adottato è non nell’interesse del suo cliente o nell’interesse della giustizia. [32]

9. Citando un avvocato per l’imputato come testimone:

non c’è niente di necessariamente un consiglio dare prova in un caso in cui essa viene visualizzata come tale. In imperatore V. Dadu Ram; ARIA 1939 Bom150:

si è osservato in questo caso:

in esso una mano l’imputato ha diritto di scegliere l’avvocato che desidera appare per esso, e certamente il procuratore non possibile concatenare quell’opzione semplicemente di servire una citazione nell’avvocato per comparire come testimone.” D’altra parte, il Tribunale è tenuto a vedere che non è dovuta amministrazione della giustizia in un certo senso di vergognano. Di solito, se un avvocato è chiamato come testimone d’altra parte, è possibile con security lascia che il senso comune dell’avvocato per determinare se può continuare appaiono come un avvocato, o se il do che va vergogna per la Corte o il client. Se la Corte giunge alla conclusione che una prova si sente imbarazzata dalla comparsa dell’avvocato che è stato chiamato come testimone d’altra parte, e se tuttavia l’espressione dalla Corte del suo parere, l’avvocato si rifiuta di ritirarsi, a mio parere, in questo caso il giudice è competente inerente a richiedono l’avvocato di ritirare”.

avvocato e il suo avversario:

avvocato deve tenere verso il vostro avversario e massima cordialità. I clienti e non al Consiglio sono coinvolti nella controversia. Daniel Webster, dice:

avvocati su lati opposti del caso sono come due parti di forbici, tagliare tra di loro, ma non reciprocamente”. [33]

  • il Consiglio dovrebbe esercitare il loro diritto di difesa in modo equo e legittimo :

Egli deve sempre cercare il tuo avversario con equità e debita considerazione. Ad esempio, nella formulazione delle accuse, deve agire con attenzione, prudenza e buona fede. Egli non dovrebbe godere abuso e sconsiderate accuse di frode, la disonestà e la criminalità. In Kedar Nath V. Re Imperatore [34] ; e Thangavelu V. Chengalvaroya [35] :

“soddisfazione necessaria non è che l’istruzione sia corretto, o addirittura che è prima facie vero, ma ci sono ragioni per farlo”.

  • inutili interruzioni del suo avversario, da un avvocato durante l’esame o la direzione sono auspicabile:

così come è il diritto dell’avvocato non sarà interrotto dalla Corte, così l’obbligo di non interrompere il suo avversario. Interruzione dell’avversario è sbagliato per diverse ragioni:

  1. ogni parte ha il diritto di imprimere il pitch, il suo punto di vista che ritiene migliore, e non ci dovrebbe essere nessuna interferenza impropria con questo diritto.
  2. se ammessi interruzione corretta, si tradurrebbe in continue dispute tra i difensori e la conseguente confusione nella Corte. Questo sta per distruggere la dignità della Corte e le parti non possono indicare i loro casi.
  3. nessun avvocato ha il diritto di impedire che un giudice, seguendo il corso dell’argomento sul lato opposto.
  4. tramite rottura inappropriata il tuo avversario può perdere il filo del suo ragionamento, o può rovinare l’effetto del suo esame attraversare un punto vitale.

d’altra parte, un avvocato dovrebbe in nessun modo comunicano circa l’argomento di polemica un partito rappresentato da un avvocato; molto meno devono impegnarsi per negoziare e risolvere la questione con lui, ma egli deve fare i conti con solo il suo avvocato. Spetta all’avvocato più particolare di tutto ciò che può tendere a una festa, non rappresentata da un avvocato per evitare di confondere. [36]

avvocati e colleghi: a causa di suoi colleghi

regola di 36, 37, 38 e 39, incorniciato da barra di accordo di associazione dell’India con i doveri di un avvocato per i colleghi. Regola 36 prevede che un avvocato non dovrebbe cercare lavoro di pubblicità (direttamente o indirettamente) se da circolari, pubblicità, rivenditori, comunicazioni personali non ingiustificata intervista di rapporti personali, giornale decora o stimolante, recensioni o crea la tua immagine pubblicato in relazione al caso in cui è stato assunto, o dubbi. Il bordo del segno o il nome della piastra deve essere di dimensioni ragionevoli. Campione o scheda fissa non deve indicare che lui è il Presidente o il membro del Collegio di avvocati o di qualunque forma di associazione.

pubblicità è vietato perché può portare a una competizione malsana tra i difensori. Annuncio può consentire solo per orientamento corretto che non risultano in competizione malsana e non può comportare la diminuzione della dignità della professione legale.

articolo 37 prevede che un avvocato non deve consentire il suo nome per essere utilizzato a sostegno di o per rendere possibile la pratica non autorizzata di legge di qualsiasi agenzia.

regola 38, è chiaro che un avvocato non accetterà un tasso inferiore al tasso di imposta ai sensi delle norme quando il client è in grado di pagare lo stesso.

ai sensi dell’articolo 39 avvocato non entrerà in aspetto in ogni caso in cui vi è già un vakalatnama o l’aspetto di memo presentato da un avvocato assunto per una festa tranne con il suo consenso; nel caso in cui detto consenso non è produce è chiedere al giudice che indica loro ragioni dal consenso non devono essere prodotto e viene visualizzata solo dopo l’autorizzazione del Tribunale di ottenere. L’oggetto di questa regola è quello di garantire la buona volontà tra i difensori. [37] evita la tentazione di come sedurre un cliente dell’avvocato che hanno già partecipato. Inoltre, è una di loro obblighi professionale di un avvocato per scoraggiare ai loro clienti di carico al suo avvocato, a meno che non ha una ragione forte per esso e per incontrare è che il motivo è corretto e adeguato. Il disagio per il cliente non dovrebbe pregiudicare rapporti cordiali.

tutti gli avvocati sono fratelli al bar. Un avvocato deve essere cordiale con gli altri difensori. (

diversi doveri:

  1. 1) regola 40 richiede ogni difensore negli elenchi degli avvocati del Consiglio di stato a pagare una certa somma per gli avvocati del Consiglio di stato. Articolo 41 stabilisce che tutte le somme così raccolte vengono accreditate per separare il fondo conosciuta come la “Bar Consiglio dell’India sostiene il welfare Fund” e sarà depositato in banca. (

2) la regola 42 si occupa delle conseguenze del non pagamento di tale somma dal difensore. È che un avvocato non riesce a pagare l’importo indicato entro i termini prescritti come sempre ai sensi dell’articolo 40, barra del Segretario di stato del Consiglio rilascia ad esso un avviso per mostrare causa entro un mese di non essere il diritto di effettuare la sospensione. Se l’avvocato paga l’importo con supplemento di rupia cinque mesi, la procedura è caduto. Se lo sviluppatore non pagare l’importo o non mostrare causa sufficiente, un comitato di tre membri costituito da degli avvocati dello stato in questo pagamento da per favore passa un ordine di sospensione. (

3) regola 43 prevede che un avvocato che è stato condannato per un reato ai sensi della sezione 24-A della legge sugli avvocati, o sia stato dichiarato fallita o ha preso servizio a tempo pieno o part-time ecc, deve inviare una dichiarazione in tal senso entro 90 giorni dalla data di tale squalifica. Se così non fosse, è possibile sospendere il vostro diritto di pratica. (

4) l’articolo 44 è che può utilizzare è al Bar Consiglio dell’India per le istanze di un avvocato lesa in un termine di 30 giorni dalla data dell’ordine basso esso regola 42 e 43. (

5) incorniciato dal Consiglio dell’India della barra della regola 45 chiarisce che è improprio di una domanda di avvocato o accettare commissioni o qualsiasi prima di qualsiasi persona in considerazione per impartire la formazione in basso destra li regole prescritte dal Collegio degli avvocati dello stato per consentire che tale persona qualificarsi per esso lezioni basso si legge degli avvocati 1961. (

6) regola 46 prevede che ogni difensore deve essere nella pratica della professione della nota legge che uno ha davvero bisogno di un avvocato hai diritto all’assistenza legale mentre lui impossibile pagare completamente o correttamente entro i limiti delle condizioni economiche di un avvocato, senza assistenza legale per gli indigenti o gli oppressi è uno dei doveri più alti come avvocato a causa della società. (

7) articolo 47 prevede che un difensore non venire personalmente a chiunque nel settore ma può essere un sonno in partner commerciale di un’azienda, purché una prova di associazione della barra di stato del caso la natura del business non è incompatibile con la dignità della professione. (

8) l’articolo 48, è chiaro che un avvocato può essere un direttore o Presidente del Consiglio di amministrazione con o senza alcun addebito dalla sessione ordinaria, quando nessuno dei loro compiti sono di carattere esecutivo. (

9) regola 49 fornisce che un avvocato non sarà il salario dei dipendenti del tempo pieno di qualsiasi persona, governo, società, società ecc., mentre lui continua a praticare. (

10) articolo 50 che ha un avvocato che sia stato raggiunto dalla sopravvivenza, ad una società di famiglia può continuare, ma non personalmente partecipato nella gestione dello stesso. (

11) regola 51 fornisce che un avvocato può rivedere parlamentare bollette per compensazione legale libro di testo in uno stipendio, modifica fare rassegna stampa per quotidiani, studenti da trainer per esame giuridico, stabilire ed esamina il ruolo della domanda ecc legali e non legali. [38]

avvocato e professione:

sostenitori nelle loro capacità professionali, affrontare l’altro come fratelli. Questo spirito di fraternità nel Bar è una delle più nobili tradizioni della professione legale e molti secoli fa. Shakespeare ha detto, “ fare come avversari nella legge. Si sforzano potentemente ma mangiare e bere come un amico”.

gli avvocati rappresentano ideali comuni di ordine, giustizia e stato di diritto nella Comunità e hanno etichetta comune e standard di pratica professionale. Qualche etichetta di base che ogni avvocato deve tenersi in contatto con loro professione sono:

  • proprio per essere una fraternità, la professione ha diritto al sostegno fedele dei suoi membri nel mantenimento della tradizione.
  • il primo obbligo di un avvocato è dovuto i loro fratelli nel Bar è cortesia professionale.
  • in secondo luogo, egli non dovrebbe accettare fermo in un caso in cui un altro avvocato è già impegnato senza il consenso di quest’ultimo.
  • è un altro dovere che dovrà essere membri della barra della Corporation.
  • un quarto dovere è quello di mostrare la stessa considerazione per tutti i membri della professione.
  • in quinto luogo, il dovere è basato su membri anziani del bar per aiutare e incoraggiare i suoi fratelli più giovani.
  • Sesto, gli avvocati devono rispettare e buona volontà ai loro fratelli maggiori.
  • in settimo luogo, il difensore deve essere geloso dell’onore della sua professione e deve difendere la loro dignità e privilegi ogni volta che non c’è occasione di farlo.
  • un avvocato non dovrebbe parlare spregiativamente della sua professione.
  • deve esporre i comportamenti corrotti e disonesti nella professione.
  • tutti gli avvocati un debito alla loro professione leader onore e profitto. [39]

conclusione:

per concludere la nostra discussione tutta l’etica della professione o funzioni di un avvocato, piuttosto si può riassumere che fondamentalmente i diritti che un difensore deve seguire ciò che è di carattere morale, deve ai propri clienti o avversario o colleghe o alla Corte non è solo determinato dalla normativa incorniciata dal Bar Association of India in questo nome, ma di più, dipende anche le buone maniere di un’etichetta. In quale modo e modo che un avvocato deve comportarsi è determinata dalla sua lealtà verso la sua professione. La professione di legge è nobile e i suoi membri devono agire onestamente e verticale. E qualsiasi deviazione da questi principi elementari rischia di essere seriamente affrontato. Un mediatore per esercitare un diritto è spesso obblighi come qualche obbligo verso Corte, client, testimone, avversario, colleghi e obblighi generali come professione legale membro. Quando il Mediatore non segue uno qualsiasi degli obblighi imposti dalla legge, quindi può essere colpevole di cattiva condotta professionale. Cattivo comportamento può essere definito come negligenza o abbandono del dovere. Un avvocato è responsabile per la violazione di un dovere. Al fine di evitare guasti ogni praticante legale deve capire le sue funzioni. Quando l’avvocato è colpevole di qualsiasi condotta professionale, può essere assunto solo qualsiasi azione.  L’obiettivo fondamentale del etica legale è quello di mantenere l’onore e la dignità della professione della legge, per garantire uno spirito di cooperazione amichevole, per stabilire un avvocato onorevole ed eque relazioni con suo client, avversario e testimoni, per stabilire lo spirito di fraternità nella barra; e per garantire che gli avvocati adempiere alle loro responsabilità verso la Comunità in generale. Professione legale è necessariamente la chiave dell’arco di governo. Professione legale non è un business, ma una professione. Esso è stato creato dallo stato per il bene pubblico. Di conseguenza, l’essenza della professione si trova in due cose:

  • organizzazione dei suoi membri per lo svolgimento della sua funzione.
  • manutenzione di determinati standard, intellettuale ed etico della dignità della professione. (Bibliografia

:

1) difensori della legge 1961

Universal, nudo agisce con brevi note

2009; Legge Publishing Co. Pvt. Ltd

2) prenotare C L Anand

bar legge etica professionale co. (((Pvt. Ltd.

2 ° ed. 1987

3) D.V. Subbarao

legge di loro avvocati, 1961

Lexis Nexis, Buttersworth

7th ed. 2005

4) Dr. Kailash Rai

etica legale: responsabilità dei conti di avvocati e relazioni Banco-Bar

pubblicazioni legge centrale

8 ed. 2008

5) Nirmalendu Dutt-Milazzo

sostenitori della legge e l’etica professionale

casa della destro Oriental

2ª Ed. 1975

[194590

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Potrebbero interessarti anche...